Discours Suisse

Discours Suisse: Disoccupazione giovanile - Svizzera romanda, Vallese cantone pioniere (Scheda)

    Losanna (ats/ots) - Il Vallese è il cantone che nel 1994 ha organizzato il primo semestre di motivazione (SEMO), sotto la supervisione del Segretariato di Stato dell'economia (seco).

    "Inizialmente i vallesani volevano organizzare un anno di motivazione, una sorta di decimo anno scolastico. Abbiamo detto loro che non potevamo entrare in materia, perché si sarebbe trattato di un programma scolastico dove l'assicurazione disoccupazione non può intervenire", ricorda Tony Erb, della sezione per le misure del mercato del lavoro del seco.

    Il progetto vallesano è stato progressivamente modificato e trasformato in semestre di motivazione. "Abbiamo messo a punto un primo progetto in Vallese, che abbiamo quindi presentato agli altri cantoni. Questi hanno in seguito adottato lo stesso metodo di lavoro", prosegue Erb.

    Futuri disoccupati adulti

    L'obiettivo era di evitare che i giovani arrivino a percepire le indennità di disoccupazione in qualità di personale non qualificato. "In simili casi esistono infatti forti rischi di ritrovarli disoccupati e con un bagaglio professionale insufficiente anche da adulti", sottolinea il rappresentante del seco.

    I giovani che partecipano a un semestre di motivazione hanno spesso risultati scolastici lacunosi, si trovano in alcuni casi in situazioni famigliari precarie e mancano di motivazione. "Il SEMO cerca di recuperare questi giovani in difficoltà. Il segreto consiste nel far ritrovare loro la motivazione per un posto di lavoro", conclude Erb.

ots Originaltext: Discours Suisse
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Discours Suisse
c/o FORUM HELVETICUM
Case postale
5600 Lenzburg 1
Tél.      +41/62/888'01'25
Fax        +41/62/888'01'01
E-Mail: info@forum-helveticum.ch



Plus de communiques: Discours Suisse

Ces informations peuvent également vous intéresser: