SVGW

SSIGA/InfraWatt: L'approvvigionamento idrico svizzero sarà ancora più ecologico
Giornata mondiale dell'acqua 2011

Zurigo (ots) - In futuro gli approvvigionamenti idrici svizzeri puntano a risparmiare oltre 5 gigawattora annui e a operare così in modo ancora più ecologico. Gli approvvigionamenti idrici, che tengono seriamente in considerazione l'ecosostenibilità, vengono contrassegnati da un certificato. In occasione della giornata mondiale dell'acqua 2011, l'associazione InfraWatt, in collaborazione con l'associazione SSIGA, ha avviato un corrispondente programma di promozione dal titolo «energieeffiziente Wasserversorgung» ("Approvvigionamento idrico efficiente in termini di energia").

Gli approvvigionamenti idrici svizzeri lavorano da sempre puntando sulla sostenibilità. Su tutto il territorio svizzero, meno dell'1% delle precipitazioni totali annue viene consumato sotto forma di acqua potabile nelle abitazioni. Inoltre, grazie alle tubature in perfetto stato, il sistema di distribuzione è altamente efficiente. Mauro Suà, Presidente dell'associazione SSIGA spiega così: «Se si confronta l'energia primaria necessaria per l'approvvigionamento di acqua potabile con quella indispensabile per l'approvvigionamento di acqua minerale proveniente dall'estero, si può notare che per quanto concerne l'acqua potabile vi è un risparmio di energia fino a 1000 volte superiore. E tutto a parità di qualità». Tuttavia sono in modo particolare le pompe degli approvvigionamenti idrici a consumare energia elettrica preziosa.

È possibile sfruttare al meglio i beni

Con l'ottimizzazione delle pompe d'alimentazione è possibile migliorare ulteriormente gli approvvigionamenti idrici in termini di sostenibilità. Il Consigliere agli Stati Filippo Lombardi, Presidente dell'associazione Infrawatt, dimostra che gli approvvigionamenti idrici, con un finanziamento per la messa in opera relativamente contenuto, consentono un notevole risparmio in termini di energia. «Tra tutti i programmi presentati al bando di concorso proposto dalla Confederazione, InfraWatt ha raggiunto il grado di efficienza più elevato sulla base dei fondi di promozione concessi. Per ciascun chilowattora risparmiato si investono soltanto 0,96 centesimi».

L'Ufficio federale dell'Energia sostiene pertanto un programma promozionale con un contributo economico. Nel corso dei prossimi anni, applicando questo ambizioso programma si punta a ottenere un risparmio in termini di energia di oltre 5 gigawattora all'anno. Per quanto concerne il consumo di energia elettrica, devono essere ottimizzate almeno 690 pompe. Ciò corrisponde indicativamente a un consumo energetico di 1500 case plurifamiliari. Ogni piccolo passo in questa direzione è un prezioso contributo alla tutela del clima. Questo è proprio il caso in cui vale la pena affrontare la spesa.«Se per quanto concerne gli approvvigionamenti idrici, è possibile migliorare il bilancio energetico, con costi irrisori, e allo stesso tempo lavorare in maniera ecologica e riuscire non da ultimo anche a risparmiare del denaro, ciò è un vantaggio sia per chi fornisce gli approvvigionamenti idrici, sia per i comuni che per i consumatori» spiega Suà. Gli interventi di ottimizzazione vengono condotti nell'ambito del rimodernamento delle infrastrutture esistenti.

Approvvigionamenti idrici riconosciuti

InfraWatt e SSIGA, in occasione della Giornata mondiale dell'Acqua 2011, forniscono informazioni sul programma promozionale a circa 70 rappresentanti dell'approvvigionamento idrico interessati al tema. L'associazione SSIGA ha già contrassegnato con il certificato «energieeffiziente Wasserversorgung» ("Approvvigionamento idrico efficiente in termini di energia") tre approvvigionamenti idrici.

Ovvero:

Seeländische Wasserversorgung,

Wasserverbund Region Bern e

Wasserversorgung Schönenwerd.

Gli approvvigionamenti idrici, interessati al controllo generico gratuito delle pompe, possono iscriversi direttamente presso InfraWatt ( www.Infrawatt.ch ).

SSIGA

La Società Svizzera dell'Industria del Gas e delle Acque SSIGA, con i suoi 50 collaboratori, è l'organizzazione nazionale specializzata nel settore degli approvvigionamenti idrici e del gas. Con le sue direttive, la formazione professionale, le esercitazioni pratiche relative al controllo per conto dello stato, i servizi di consulenza e la certificazione di prodotti, aziende e persone, la SSIGA contribuisce in modo decisivo all'approvvigionamento sostenibile e qualitativamente elevato di gas naturale e acqua potabile. www.svgw.ch

InfraWatt

L'associazione InfraWatt ha come obiettivo la promozione della produzione e dell'impiego dell'energia a partire da impianti di depurazione, smaltimento dei rifiuti, teleriscaldamento e acqua potabile. A questo proposito le maggiori associazioni che rientrano nei settori dell'approvvigionamento, dello smaltimento e del teleriscaldamento si sono associate con i rappresentanti del settore economico e fanno capo alla Società InfraWatt. www.InfraWatt.ch

Contatto:

Società svizzera dell'industria del gas e delle acque SSIGA
Paul Sicher, Comunicazione
Grütlistrasse 44, casella postale 2110
8027 Zurigo
Tel.: +41/44/288'33'33
E-mail: p.sicher@svgw.ch

Informazioni tecniche sul programma di promozione:
InfraWatt, Ernst A. Müller
Pflanzschulstrasse 2
8400 Winterthur
Tel. +41/52/236'34'34
E-Mail:info@infrawatt.ch
Internet: www.infrawatt.ch



Ces informations peuvent également vous intéresser: