Quality Alliance Eco-Drive®

Come potremmo risparmiare insieme 750 mio. di franchi all'anno!
Lo sharing è su tutte le bocche. Non potremmo per una volta risparmiare anche noi insieme?
Una riflessione di Sandra-Stella Triebl*

Zürich (ots) - Le persone amano risparmiare. In base a vari studi (fonte: "Die Welt", 28.08.2015) risparmiare ci trasmette una sensazione di felicità. Ed ecco che proprio prima della depressione autunnale arriva la buona notizia per le "volpi" felici di risparmiare e per chi ama gli affari: tanto per cambiare potremmo risparmiare insieme guidando. Il nuovo trend si chiama più precisamente: EcoDrive.

La Quality Alliance Eco-Drive ha appena pubblicato 12 consigli facili su come tutti noi potremmo guidare in maniera intelligente, ecologica ed economica. L'intento non è assolutamente quello di educarci o ammonirci con i nuovi consigli di guida. E né tanto meno EcoDrive è una rinuncia. È piuttosto la chiave per una moderna cura detox per l'auto e il nostro portafogli. E non da ultimo, insieme potremmo risparmiare una somma davvero incredibile.

Applicando le regole di EcoDrive, ad esempio "accelerare rapidamente, passare rapidamente alla marcia superiore", in base agli studi si viaggia tra l'altro con la stessa velocità che si ha nella guida usuale. Dai gestori delle flotte, che già da anni per motivi economici mettono in pratica accuratamente EcoDrive, si sa inoltre che guidare soprattutto in maniera previdente non solo fa risparmiare benzina, ma riduce significativamente anche il rischio di incidenti. Oltre a ciò, anche quando ci si ferma soltanto per qualche secondo conviene spegnere il motore. A chi trova da obiettare sul fatto che guidare l'auto in questo modo non sia più un piacere, si potrebbe ribattere che occorre fare una cosa senza tralasciarne un'altra. Ovvero: possiamo vivere appieno e goderci la nostra libertà in auto senza la coscienza cattiva. Se siamo intelligenti e oculati, dovremmo invece avere un interesse naturale verso EcoDrive. D'altronde, non ci sono nemmeno scuse: infatti, ognuno può guidare in maniera intelligente, sia con una Porsche 911 nuova di zecca che con una vecchia VW Golf di prima generazione. Le misure non sono "rocket science" e così non soltanto si tutela l'ambiente, ma si risparmiamo anche dei soldi. Al riguardo, generalmente nessuno ha niente in contrario. Chi viaggia molto potrebbe risparmiare fino a 1000 franchi o più all'anno soltanto guidando in maniera oculata e anche chi fa un pieno più o meno ogni due settimane può arrivare a risparmiare circa 150 franchi in 12 mesi. Se tutta la popolazione svizzera che guida lo facesse (si tratta pur sempre di 5 milioni di persone), potremmo mettere da parte insieme almeno 750 milioni di franchi all'anno. Ciò prova ancora una volta quanto in realtà potremmo raggiungere congiuntamente! EcoDrive dovrebbe essere parte del nostro stile di vita. Perché noi valiamo.

Quindi, sei troppo comodo o già abbastanza intelligente?

Maggiori informazioni e tutti i consigli su come risparmiare guidando su www.ecodrive.ch. Il gioco per EcoDriver è disponibile nell'App Store e Google play alla voce EcoDriver.

* Sandra-Stella Triebl (42) è autrice, imprenditrice e editrice, vive a Lutzenberg, nell'Appenzello, ma lavora in tutta la Svizzera e all'estero, nei paesi vicini, e viaggia mediamente 60 000 km all'anno. www.swissladiesdrive.com

Contatto:

Quality Alliance Eco-Drive
Reiner Langendorf
reiner.langendorf@eco-drive.ch
+41 78 815 88 30


Ces informations peuvent également vous intéresser: