Quality Alliance Eco-Drive®

Risparmiare benzina? È facile!

Zürich (ots) - Più benzina nel serbatoio, più soldi nel portafoglio e più aria pulita nell'ambiente: le automobiliste e gli automobilisti fanno bene a spegnere il motore anche per le soste più brevi. «Sei fermo? Spegni il motore.» raccomanda per questo la Quality Alliance Eco-Drive (QAED) in collaborazione con SvizzeraEnergia. E con il sostegno del Touring Club Svizzero (TCS).

È proprio così facile fare qualcosa per il portafoglio e l'ambiente: «Sei fermo? Spegni il motore.» Dall'anno scorso, questa campagna della Quality Alliance Eco-Drive (QAED) mostra a automobiliste e automobilisti quanto sia facile risparmiare benzina e mantenere pulita l'aria. Infatti quando si carica o scarica, davanti al semaforo rosso o al passaggio a livello: ogni secondo in cui il motore è spento si evita, per le autovetture, di emettere fino a 10 litri di gas di scarico nell'aria. Con varie azioni, per esempio ai passaggi a livello, con spot radiofonici, cartelloni, presenze in fiera e attività con partner quali, ad esempio, AutoPostale Svizzera, QAED vuole sensibilizzare il pubblico intorno a questo tema.

Le misurazioni del TCS lo dimostrano: già per soste di 5 a 10 secondi vale la pena spegnere il motore - per le autovetture con accensione e spegnimento automatico conviene già da meno di un secondo. Insomma: sempre!

Questa semplice misura ha inoltre un immenso potenziale di risparmio. Secondo studi effettuati, al giorno d'oggi fino al 6 percento di carburante viene bruciato ad auto col motore a vuoto - nei centri abitati fino a oltre il 10 percento! Supponendo quindi 5 minuti di funzionamento a vuoto al giorno, con le autovetture sarebbe possibile risparmiare da 50 a 60 milioni di litri di carburante anche se si spegnesse il motore solo in circa la metà dei casi. Ciò equivale a un importo di circa 100 milioni di franchi che altrimenti viene sprecato. Inoltre, il fatto che accendere e spegnere spesso il motore faccia male alla macchina è altrettanto vero quanto una favola. Gli esperti del TCS lo confermano: quando il motore ha raggiunto la temperatura di servizio, il carico supplementare è irrilevante.

«Sei fermo? Spegni il motore.» Un consiglio che automobiliste e automobilisti possono prendersi a cuore, per ottimi motivi e senza riserve. La campagna è stata lanciata dalla QAED in collaborazione con SvizzeraEnergia e con il sostegno del più grande club automobilistico, il Touring Club Svizzero (TCS).

Contatto:

Reiner Langendorf, direttore amministrativo di Quality Alliance
Eco-Drive, 078 815 88 30, reiner.langendorf@eco-drive.ch



Ces informations peuvent également vous intéresser: