Sanitas Krankenversicherung

Conduzione aziendale parzialmente nuova alla Sanitas

    Zurigo (ots) - Il Consiglio d'amministrazione introduce un modello di competenze e occupa tre nuovi mandati: Ueli Dietiker (Swisscom), Roland Frey (La Mobiliare) e Felix Gutzwiller (Istituto di medicina sociale e preventiva) entrano a far parte della Commissione del consiglio di fondazione e del Consiglio d'amministrazione.

    Il Comitato direttivo Sanitas è completato dall'arrivo di Franz Zeder che prende servizio quale responsabile IT e Servizi Centrali. La conduzione aziendale sotto la guida del presidente del Consiglio d'amministrazione Kurt Wilhelm e del CEO Otto Bitterli è stata cos" rafforzata con persone di spicco e di provata capacità.

    Approfittando dell'integrazione della Wincare, Sanitas ha adeguato anche la conduzione aziendale. Il Consiglio d'amministrazione della Sanitas Assicurazioni base SA e della Sanitas Assicurazioni private SA è stato composto secondo un nuovo modello di competenze ed ha acquisito in parte nuovi membri. Nell'ambito del nuovo orientamento si contano tre nuovi arrivi: Ueli Dietiker (CFO Swisscom); Roland Frey (responsabile Asset Management e membro della direzione La Mobiliare) e il prof. dr. Felix Gutzwiller (Consigliere agli stati e capo dell'istituto di medicina sociale e preventiva dell'università di Zurigo). Questi tre nuovi membri, coadiuvati dal presidente Kurt Wilhelm e da tre altri veterani compongono il Consiglio d'amministrazione e contemporaneamente la Commissione del consiglio di fondazione.

  Da aprile 2008, la Commissione del consiglio di fondazione e i Consigli d'amministrazione Sanitas sono composti da:

    - Kurt Wilhelm (presidente, presidente del CdA dal 2005)
    - Christoph Rothenbühler (vicepresidente, responsabile
        dell'assicurazione di presone malattia / infortunio, membro    
        della direzione Allianz Suisse, CdA dal 2001)
    - Dr. pharm. Max Brentano (farmacista, CdA dal 2004)
    - Dr. Thomas Buberl, (responsabile Distribuzione e Marketing    
        membro di direzione AXA Winterthur Assicurazioni, CdA dal 2006)
    - Ueli Dietiker (CFO Swisscom, CdA dal 2008)
    - Roland Frey (responsabile Asset Management, membro di direzione
        La Mobiliare, CdA dal 2008)
    - Prof. dr. Felix Gutzwiller (Consigliere agli stati, capo
        dell'Istituto di medicina sociale e preventiva, CdA dal 2008).

    Dalla seconda metà dell'anno il Comitato direttivo del Gruppo Sanitas è di nuovo al completo grazie all'arrivo di Franz Zeder. Zeder (47, coniugato, domiciliato a Knonau) è responsabile del nuovo dipartimento IT e Servizi Centrali, nato l'1.1.2008. Specialista in informatica, Franz Zeder dispone di una grande esperienza nella conduzione dei collaboratori come anche nei settori sviluppo software e centro di calcolo. Prima del suo arrivo alla Sanitas era impiegato nel settore energetico e prima ancora nell'assicurazione privata. Dal 1° luglio 2008 il Comitato direttivo Sanitas è di nuovo al completo e si compone dei seguenti membri:

    - Otto Bitterli (CEO dal 2005)

    - Edwin Graf (Finanze e sost. CEO dal 2005)

    - Marco Kamerling (Distribuzione dal 2005)

    - Beatrice Niedermann (Operations dal 2006)

    - Beat Schläfli (Prestazioni, dal 2005)

    - Dr. Andreas Roos (Prodotti dal 2007)

    - Franz Zeder (IT e Servizi Centrali dal 2008)

    - Ferdinand Zuppinger (Segretariato generale dal 2006).

    La conduzione aziendale operativa e strategica prende in mano un'impresa sana e più forte grazie all'integrazione della Wincare (cfr. inizio 2007), in grado di affrontare nuove sfide.

    Per ulteriori informazioni:

    Per la struttura aziendale, per gli organi di conduzione e per le attualità riguardanti la Sanitas si rimanda al sito www.sanitas.com.

ots Originaltext: Sanitas Assicurazione Malattia
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Dr. Isabelle Vautravers
Responsabile della Comunicazione
Tel.:        +41/44/298'62'96
Mobile:    +41/79/641'25'78
Internet: isabelle.vautravers@sanitas.com



Plus de communiques: Sanitas Krankenversicherung

Ces informations peuvent également vous intéresser: