Cablecom

Televisione digitale per tutti - cablecom riduce i prezzi

Zurigo (ots) - A partire dal 1° aprile 2007, lanceremo un'offerta per il pacchetto d'entrata digitale che comprenderà almeno 100 canali al costo di 6 franchi mensili. Nei prossimi anni, l'offerta analogica sarà progressivamente sostituita da quella digitale, come sta avvenendo anche nei paesi dell'UE confinanti. Per i clienti la digitalizzazione, oltre a rappresentare la tecnologia del domani, offre un'ampia varietà di programmi , una qualità dell'immagine e del suono migliori e pratiche funzioni supplementari. Nei prossimi anni, la televisione verrà definitivamente digitalizzata in tutta l'area europea. La Svizzera non può sottrarsi a questo mutamento. Il 1° aprile 2007 cablecom presenterà pertanto ai suoi clienti un'interessante offerta per inaugurare l'era della televisione digitale. Con cablecom digital tv i consumatori usufruiranno, oltre che ad una tecnologia all'avanguardia, di un'offerta di programmi più ampia e di utili e pratiche funzioni supplementari. Indipendentemente dall'offerta digitale scelta, in un intero immobile sarà comunque possibile ricevere il segnale analogico di cablecom. Con 6 franchi in più si moltiplicano per 2 il numero dei canali Il prezzo per la nuova offerta base cablecom digital receiver sarà di 6 franchi mensili. Per finanziare gli investimenti legati alla digitalizzazione, a partire dall'1.1.2008 il prezzo dell'abbonamento base analogico aumenterà dagli odierni 21 franchi (escl. IVA) a 22.50 franchi (escl. IVA). Con un costo totale di 28.60 franchi (incl. IVA), i clienti di cablecom usufruiranno di un'offerta digitale comprendente almeno 100 canali, la Guida Elettronica ai Programmi (EPG) e l'accesso diretto a cablecom digital cinema (pay per view). Ma non è soltanto l'offerta base per digital tv receiver a diventare più economica: il 1° aprile 2007 infatti, cablecom riduce anche il prezzo dell'offerta di cablecom digital tv recorder (con funzione di registrazione) a 20 franchi. I nostri clienti potranno addirittura acquistare il digital tv receiver ad un costo unico di 150 franchi. Cablecom prevede inoltre il lancio, nella seconda metà del 2007, di un'offerta riguardante la ricezione dell'High Definition TV (HDTV) e del Video on Demand (VOD). Televisione oppure offerta conveniente abbinata a telefonia e Internet Cablecom rinuncia a combinare la televisione digitale con altri prodotti quali la telefonia o il collegamento Internet. Per i clienti può tuttavia risultare più semplice, e soprattutto più conveniente, usufruire di tutti i servizi di comunicazione forniti da una stessa fonte. Chi presso cablecom si abbona, oltre che alla televisione digitale, anche alla telefonia e a Internet - il cosiddetto Triple Play - può usufruire di prezzi inferiori rispetto a quelli praticati dalla concorrenza e può inoltre rinunciare al tradizionale collegamento telefonico analogico. Ampia scelta di canali e con l'HDTV un salto di qualità nella definizione dell'immagine La televisione digitale consente di trasmettere un numero sensibilmente maggiore di canali tramite rete via cavo. Con l'introduzione dell'HDTV prevista per l'anno prossimo e l'attuale ampliamento dell'offerta, entro la fine del 2007 convertiremo da 4 a 6 programmi in formato digitale, mentre entro la fine del 2008 altri 4 canali passeranno dal formato analogico a quello digitale (il numero dei canali che migreranno dipenderà dalle regioni e dallo standard della rete). Questi canali, insieme ai canali già digitalizzati quali MDR, France3, BBC Prime o TVE, saranno compresi nell'offerta digitale di base che per 6 franchi consente la ricezione di ben 100 canali. Gli spettatori che seguivano i canali spostati in digitale, potranno continuare a seguirli con un sovrapprezzo ridotto. Questi pacchetti contengono inoltre numerosi altri canali in lingua straniera (inglese, francese, italiano, portoghese e spagnolo). Gli spostamenti dei canali che migreranno dal formato analogico a quello digitale saranno comunicati con 3 mesi di anticipo. La televisione via cavo guarda al futuro Rudolf Fischer, Managing Director di cablecom, è soddisfatto del risultato delle trattative con Mister Prezzi e le considera un passo importante nell'evoluzione della televisione in Svizzera: "Come principale gestore di TV via cavo della Svizzera dobbiamo stare al passo con i cambiamenti che si verificano nel mercato della televisione. Sono contento di poter offrire ai nostri clienti un nuovo prodotto accattivante e all'avanguardia, che con soli 6 franchi in più consente di usufruire di molti vantaggi della digitalizzazione." A proposito di cablecom Cablecom è il principale provider svizzero di telecomunicazioni via cavo: le sue offerte comprendono un sistema denominato "quadruple play" che include televisione via cavo, Internet a banda larga, telefonia fissa e mobile. Cablecom offre, inoltre, servizi vocali, di trasmissione dati e a valore aggiunto per i clienti commerciali. I gestori di reti via cavo possono avvalersi dei seguenti servizi forniti da cablecom: costruzione di impianti, servizi di applicazione e trasmissione per televisione, telefonia e Internet. La propria rete nazionale, (una di due sole reti in Svizzera) opera in 14 delle 16 principali città della Svizzera. Cablecom è una società nazionale di UPC Broadband, il gruppo europeo di rete via cavo di Liberty Global Inc. ots Originaltext: cablecom Internet: www.presseportal.ch/fr Contatto: cablecom Media Relations Stephan Howeg responsabile della comunicazione aziendale Tel. +41/44/277'99'99 Fax +41/44/277'95'88 E-mail: media.relations@cablecom.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: