Feldschlösschen Getränke AG

Feldschlösschen Braufrisch rinfresca la Svizzera
I giovani mastri birrai di Feldschlösschen uniscono modernità e tradizione

Feldschlösschen Braufrisch - Key Visual "Drei junge Feldschlösschen Braumeister". Testo complementare con ots e su www.presseportal.ch/it/pm/100004983 / L' utilizzo di quest'immagine è gratuito per scopi redazionali. Pubblicazione sotto indicazione di fonte: "obs/Feldschlösschen Getränke AG"

Rheinfelden (ots) - Giusto in tempo per la prossima stagione della birra, la classica birra lager viene reinterpretata dai giovani mastri birrai di Feldschlösschen. La torbida e rinfrescante Feldschlösschen Braufrisch combina modernità e tradizione, e dal 23 marzo 2015 sarà ufficialmente in vendita nel commercio al dettaglio svizzero.

L'innovazione della birra dell'anno viene dal castello di Rheinfelden e si chiama Feldschlösschen Braufrisch - una birra torbida e rinfrescante, non filtrata e naturale. L'aroma rivela un profumo di lievito fresco. Feldschlösschen Braufrisch si presenta con una compatta corona di schiuma nel bicchiere. Il colore della birra brilla come l'oro, con riflessi leggermente rossastri. Al primo assaggio è frizzante, con una leggera amarezza di luppolo.

Braufrisch dal castello

Feldschlösschen Braufrisch, sviluppata dai giovani mastri birrai, è la nuova interpretazione della birra lager. Nella sala cottura tradizionale di Feldschlösschen si trova l'origine della Feldschlösschen Braufrisch: il mosto viene prodotto nelle caldaie di rame. Nelle cantine di fermentazione e di stoccaggio si trovano i serbatoi nei quali il mosto, con l'aiuto del lievito di birra proprio della Feldschlösschen, viene fatto fermentare in birra e in seguito immagazzinato.

Il sommelier della birra consiglia

Grazie alla leggera nota di malto e caramello, Feldschlösschen Braufrisch si adatta bene a piatti come insalate, pesce bollito o piatti a base di carne. In seguito, armonizza perfettamente con i formaggi di montagna di età diverse.

Feldschlösschen Braufrisch in vendita a partire dal 23 marzo nel commercio al dettaglio

Il lancio ufficiale di Feldschlösschen Braufrisch (5,0% vol. alcool) si terrà il 23 marzo 2015 nell'intero commercio al dettaglio svizzero. La birra sarà in vendita nei contenitori commerciali di bottiglie a rendere da 10x33cl e di lattine da 6x50cl. "Con il design rosso della confezione ad effetto legno, desideriamo risaltare nello scaffale della birra", dice Roland Bienz, Brand Director Feldschlösschen.

I giovani birrai sono al centro dell'attenzione

L'introduzione di Feldschlösschen Braufrisch è supportata da un programma di comunicazione. Dall'inizio di marzo, vengono trasmessi su diversi canali dei teaser pubblicitari, che incuriosiscono i consumatori sulla novità in arrivo. Con il lancio ufficiale di Feldschlösschen Braufrisch, verrà mostrato in televisione e online il reale spot televisivo. Al centro dell'attenzione vi sono tre giovani mastri birrai nel castello che, desiderosi di sperimentare, sono innovativi e producono la birra con passione.

L'impresa Feldschlösschen

Feldschlösschen ha sede a Rheinfelden AG ed è il birrificio leader e il più grande rivenditore di bevande del mercato svizzero. La società è attiva dal 1876 e occupa 1.300 collaboratori in 22 sedi in tutta la Svizzera. Feldschlösschen, grazie a un assortimento di più di 40 birre proprie di marca svizzera e un ampio portafoglio che spazia dall'acqua minerale, alle bevande analcoliche e al vino, fornisce 25.000 clienti del settore gastronomico, del commercio al dettaglio e delle bevande. La produzione annuale di bevande è superiore a 340 milioni di litri. Il successo di Feldschlösschen si fonda su valori del marchio fortemente radicati: pioniere, maestro, partner. Essi costituiscono la base costante su cui opera Feldschlösschen quale leader nel settore. www.feldschloesschen.com

Contatto:

Gabriela Gerber, Head of Corporate Communications & Public Affairs
Feldschlösschen
Tel. 058 123 45 47 / gabriela.gerber@fgg.ch

Questo testo è disponibile elettronicamente su
www.feldschloesschen.com


Fichiers multimédias
2 fichiers

Ces informations peuvent également vous intéresser: