Earth Council Geneva

Earth Council Geneva: Programma sui rifiuti marini

    Ginevra (ots) - Quest'estate Earth Council Geneva (ECG) ha contribuito in misura significativa alle attività di pulizia delle coste dell'Alaska ricoperte di rifiuti marini. In collaborazione con la fondazione Alleanza marina di conservazione (Marine Conservation Alliance, MCA), finanziata del governo statunitense, ECG è a capo di un progetto incentrato sulle spiagge incontaminate dello stretto di Shelikof nell'Alaska centro-meridionale. Il presidente di ECG, Reto Braun, si è avvalso dell'aiuto di un'organizzazione senza scopo di lucro locale, Earth Tabs, e della sua imbarcazione per il recupero di reti abbandonate, corde, boe e rifiuti dalla costa dell'Alaska.

    "I rifiuti marini rappresentano un grave problema in tutto il mondo", ha dichiarato Bob King, coordinatore del programma Alleanza marina di conservazione, "ma la fondazione MCA, grazie a partner quali ECG ed Earth Tabs, sta apportando un contributo determinante per l'Alaska". Insieme ad altri nostri partner che partecipano alle attività di pulizia, nel 2008 è stato possibile eliminare circa 150 tonnellate di rifiuti dal litorale dell'Alaska. La strada da percorrere è ancora lunga e saremo lieti di lavorare con ECG, Earth Tabs e con tutti coloro che sono sensibili al problema dell'inquinamento degli oceani e delle coste.

    Oltre alle attività di pulizia delle spiagge, attraverso gli sforzi compiuti in tal senso, è aumentata la sensibilizzazione a livello locale. Si sono organizzati gruppi di volontari per pulire le spiagge nelle aree più accessibili e sono stati coinvolti i ragazzi delle scuole per realizzare poster e richiamare l'attenzione sulla questione dei rifiuti marini. Non è più accettabile considerare il mare come una discarica per i nostri rifiuti. Il mare rappresenta un ecosistema troppo vitale e legato al nostro mondo per essere deturpato in tal modo ed è grazie a sforzi come questi che è possibile creare una coscienza collettiva.

    "È per me un piacere poter contribuire a tale sforzo" ha dichiarato il presidente Braun, "e apprendere ciò che è importante in tale programma, affinché possa essere ripetuto in altri mari e su altre spiagge".

      ECG, grazie alla sua esperienza nell'ambito dell'e-learning
interattivo, si trova in una posizione privilegiata che le permette
di contribuire alla condivisione delle migliori prassi a livello
mondiale. "È questa la chiave per un più rapido apprendimento", ha
concluso il sig. Braun.

ots Originaltext: Earth Council Geneva
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Earth Council Geneva
Tel:         +41/22/320'21'21
E-Mail:    info@earthcouncil.com
Internet: www.earthcouncil.com



Plus de communiques: Earth Council Geneva

Ces informations peuvent également vous intéresser: