Helsana Gruppe

Gruppo Helsana: andamento dei premi 2010

    Zürich (ots) - L'inarrestabile incremento quantitativo e dei costi nel sistema sanitario si ripercuote sui premi. Per il 2010 il gruppo Helsana prevede un aumento medio del 9,3 per cento nell'assicurazione obbligatoria di base. Inoltre non si può evitare un adeguamento dei premi nell'ambito delle assicurazioni integrative nonché delle assicurazioni d'indennità giornaliera e contro gli infortuni per le aziende, dove si registra un andamento dei sinistri negativo.

    La Svizzera attende un aumento dei premi dell'assicurazione malattia superiore alla media. Per il 2010, l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) prevede una crescita media del 15 per cento. L'approvazione dei premi di quest'anno è dunque in forte contrasto rispetto a quella del 2008/2009, quando l'UFSP aveva abbassato l'aumento medio dei premi al 2,6 per cento. In seguito alla pressione di allora, al gruppo Helsana mancano attualmente 80 milioni di franchi nell'assicurazione di base. Ciò si ripercuote negativamente sul risultato tecnico-assicurativo del 2009, poiché nell'anno in corso i costi delle prestazioni continuano ad aumentare senza sosta.

    Per l'anno prossimo, finora si delinea un alleggerimento soltanto per quanto riguarda i medicamenti. Tuttavia, il concreto effetto di contenimento dei costi è ancora incerto. Inoltre, l'alleggerimento si farà sentire soltanto nella primavera 2010. Il margine d'azione nel calcolo dei premi 2010 rimane modesto e non è in grado di evitare un netto aumento dei premi.

    Sicurezza per i clienti e i fornitori di prestazioni

    La politica forzata dalle autorità di mantenere artificialmente bassi i premi costerà cara. L'aumento dei costi nel sistema sanitario, negli ultimi anni mai completamente considerato nel prezzo per la copertura dei rischi finanziari di malattia, infortunio, maternità e vecchiaia, si ripercuote ora di conseguenza sui premi per il prossimo anno. Gli aumenti previsti variano però notevolmente a seconda della regione e del marchio. L'ammontare dei premi dipende in modo determinante anche dalla riduzione dello sconto massimo per le franchigie prescritta dalla Confederazione nonché dalla politica degli sconti dei singoli marchi. Per due terzi dei clienti del gruppo Helsana, l'aumento dei premi sarà inferiore al 10 per cento. Il rialzo individuale effettivo sarà noto in ottobre dopo l'approvazione dell'UFSP.

    In ultima analisi, l'aumento dei proventi dei premi e il rafforzamento del bilancio sono inevitabili. Infatti, premi che coprono i costi e un bilancio sano sono il presupposto per la solidità finanziaria che si aspettano i clienti e i fornitori di prestazioni. Ogni settimana il gruppo Helsana rimborsa prestazioni sanitarie per un valore complessivo di 80-100 milioni di franchi, che comprendono anche le prestazioni dell'assicurazione integrativa. Poiché negli anni passati anche quest'ultime sono cresciute costantemente ma i premi sono stati mantenuti pressoché stabili, è necessaria una correzione dei prezzi anche nell'ambito delle assicurazioni integrative.

    Nuovo prodotto "Esenzione dal pagamento dei premi"

    In vista dell'autunno, il gruppo Helsana lancia un nuovo prodotto, unico nel settore delle assicurazioni malattia. L'offerta si chiama "Esenzione dal pagamento dei premi" e funziona come un'assicurazione di rendita. Se un assicurato diventa inabile al lavoro, Helsana assume i premi per l'assicurazione di base nonché per eventuali assicurazioni integrative. Il costo di tale copertura ammonta al 4,6 per cento del premio annuo da assicurare. Le prestazioni coprono i costi dei premi dell'assicurazione malattia e si orientano alle disposizioni dell'assicurazione per l'invalidità.

    Clienti aziendali: forte aumento degli infortuni

    Il settore Clienti aziendali sta attraversando un periodo di recessione. Mentre le assenze di breve durata erano in diminuzione a metà anno, le prestazioni di sinistro sono aumentate a causa di assenze di lunga durata sempre più numerose. Anche le prestazioni per gli infortuni nel tempo libero hanno subito un forte incremento. La lunga stagione sportiva invernale e più tempo libero dovuto a lavoro ridotto favoriscono la frequenza degli infortuni. A seconda dell'andamento dei sinistri, determinati adeguamenti dei premi sono inevitabili. Al contempo Helsana rafforza la sua offerta per il management sanitario aziendale, di cui beneficiano sia i datori di lavoro che i dipendenti.

    Effetto forbice tra spese e ricavi

    La sfida attuale sta nel riequilibrare le spese e i ricavi. Mentre le entrate insufficienti dei premi hanno caratterizzato negativamente il risultato tecnico-assicurativo, nel primo semestre il gruppo Helsana è riuscito a mantenere leggermente sotto il livello dell'anno precedente gli oneri d'esercizio. I progetti sono stati in parte ridimensionati o rinviati e i posti liberi vengono rioccupati in maniera oculata. Gli investimenti di capitale si sono sviluppati positivamente. In tale contesto si è affermata la strategia del rischio misurato d'investimento. L'evoluzione dei mercati di capitale positiva degli ultimi mesi ha un effetto positivo sul risultato non tecnico-assicurativo. Tuttavia, per il secondo semestre la situazione sui mercati di capitale rimane incerta.

    Il gruppo Helsana

    Il gruppo Helsana è il leader tra gli assicuratori di persone svizzeri. Ai suoi clienti privati e aziendali offre un'assistenza integrale in materia di salute e previdenza e in caso di malattia e infortunio. Con premi incassati per 5,44 miliardi di franchi, il gruppo Helsana occupa una posizione di punta sul mercato assicurativo svizzero. Esso è presente in tutta la Svizzera e occupa oltre 3000 collaboratori presso 70 sedi. Il gruppo Helsana non è quotato in borsa ed è organizzato quale holding. Dettagli: www.helsana.ch

    Nel settore dei clienti privati, il gruppo Helsana assicura quasi 2 milioni di persone in Svizzera contro le conseguenze finanziarie di malattia e infortunio, nonché per la maternità e la vecchiaia, di cui 1,38 milioni nell'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie. L'azienda offre le sue prestazioni per persone individuali e famiglie tramite sei marchi (Helsana, Progrès, sansan, avanex, aerosana e maxi.ch). I marchi si orientano in base alle diverse esigenze e presentano un'offerta di servizi corrispondente. Nel settore dei clienti aziendali, il gruppo Helsana è presente solo col marchio Helsana. In questo ambito assicura 54'000 aziende e associazioni (con oltre 700'000 assicurati) contro le  conseguenze economiche dell'incapacità al lavoro dei collaboratori dovuta a infortunio e malattia. I servizi nell'ambito del management sanitario aziendale completano l'offerta.

ots Originaltext: Gruppo Helsana
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Gruppo Helsana
Ufficio stampa Helsana
Tel.:    +41/43/340'12'12
Fax:      +41/43/340'02'10
E-Mail: media.relations@helsana.ch



Plus de communiques: Helsana Gruppe

Ces informations peuvent également vous intéresser: