Swisslos

Risultato dell'anno 2010 di Swisslos Utile da destinare alle opere di pubblica utilità e allo sport

Basel (ots) - Nel 2010 Swisslos ha conseguito un utile di 343 milioni di franchi. Gli introiti andranno così a finanziare 8'000 progetti di pubblica utilità nei settori della cultura, dello sport, dell'ambiente, delle opere sociali e dell'aiuto allo sviluppo. Lo scorso anno, inoltre, 43 persone hanno avuto la fortuna di essere elette milionarie.

Leggera diminuzione del fatturato e dell'utile

Dopo che negli ultimi anni Swisslos è riuscita costantemente a incrementare l'utile netto, nell'anno d'esercizio 2010 ha registrato un leggero calo dell'utile, che ammonta ora a 343 milioni di franchi (anno precedente 352 milioni). Nell'anno 2010 il volume dei prodotti lordi dei giochi (le puntate pagate meno le vincite versate) ammontava nel complesso a 504 milioni di franchi. Il numero nettamente inferiore di Jackpot cospicui, sia per il Lotto che per Euro Millions, non ha consentito di attestarsi sui valori dell'anno precedente (528 milioni di franchi). Grazie alle ulteriori misure di riduzione dei costi, invece, il risultato della gestione operativa è stato altrettanto positivo dell'anno precedente, anche se non ha potuto compensare del tutto il calo determinato dal crollo dei proventi finanziari e dalla mancanza di Jackpot generosi.

Prospettive favorevoli per il 2011

Nel 2011 Swisslos presenta delle innovazioni importanti. Euro Millions prevede ora l'estrazione supplementare del martedì. Dalla fine di aprile su Internet è possibile giocare a Bingo. Grazie a questa e ad altre innovazioni la Società di lotteria dei Cantoni della Svizzera tedesca e del Canton Ticino ha redatto un bilancio preventivo che prevede, per il 2011, un sensibile incremento dei proventi.

A tutto vantaggio della pubblica utilità e dei giocatori L'utile netto di Swisslos - 343 milioni di franchi - è destinato da un lato ai fondi cantonali, a sostegno di progetti di pubblica utilità nei settori della cultura, dell'ambiente, delle opere sociali, dell'aiuto allo sviluppo, dello sport di massa e delle infrastrutture sportive. Dall'altro, Swiss Olympic, il calcio e l'hockey su ghiaccio svizzeri ricevono un sostegno finanziario attraverso la Società Sport-Toto. Ogni anno sono più di 8'000 i progetti, le organizzazioni e le istituzioni che fruiscono dei finanziamenti di Swisslos, senza i quali molti progetti non potrebbero essere realizzati né portati avanti.

Nel 2010, oltre agli innumerevoli beneficiari, ben 43 giocatrici e giocatori della Svizzera tedesca, del Ticino e del Principato del Liechtenstein sono stati particolarmente felici di Swisslos, realizzando vincite di uno o più milioni di franchi. Tra i fortunati, un giocatore si è aggiudicato ben 35.7 milioni di franchi, il Jackpot Swiss Lotto più alto di tutti i tempi.

Il futuro dipende dalle innovazioni

Per poter conseguire anche in futuro dei mezzi finanziari nell'ordine di grandezza attuale, Swisslos dovrà promuovere delle costanti innovazioni. Con prodotti e canali di vendita nuovi, l'azienda dovrà adeguarsi alle esigenze della clientela, in costante evoluzione. Sarà così in grado di adempiere il mandato conferitole dai cantoni di garantire un'offerta di gioco sicura, socialmente sostenibile e, nel contempo, attrattiva.

Il rapporto d'esercizio 2010 è disponibile su www.swisslos.ch

Contatto:

Per ulteriori informazioni:
Roger Fasnacht, Direttore
T +41 61 284 11 11
media@swisslos.ch
www.swisslos.ch