Bücher für Kinder in Ruanda

Libri per i bambini del Ruanda: Editions Bakame - l'idea ESG in Africa

    Malters (ots) - Se uno scolaro non trova libri nella sua madrelingua, diventa difficile imparare. Il Ruanda conta un milione di scolari, ma la guerra del 1994 ha distrutto infrastrutture e possibilità di formazione e ancora oggi mancano libri di lettura. In Africa le Editions Bakame rappresentano l'eccezione: seguendo l'esempio dell'ESG in Svizzera, pubblicano letteratura moderna per giovani e bambini a prezzi accessibili. La cosa è possibile grazie al sostegno tecnico e finanziario dell'Associazione "Libri per i bambini del Ruanda" in Svizzera. Anche se a lungo termine si mira a rendere autonoma la casa editrice, gli aiuti esteri saranno necessari ancora per anni, poiché mancano personale qualificato e materiale.

    I quaderni Bakame sono realizzati interamente in Ruanda e scritti nella lingua nazionale, il kinyarwanda. Finora sono usciti 20 titoli, diffusi in circa 350'000 esemplari soprattutto tramite scuole e librai. I quaderni sono impiegati anche per la rialfabetizzazione degli adulti. Con questo le Editions Bakame svolgono un'azione pilota di sviluppo, accompagnando una società basata perlopiù sull'espressione orale verso l'uso della scrittura. Il progetto delle letture crea lavoro e offre alla gioventù la possibilità di informarsi e seguire temi di attualità. Non è semplice offrire alla popolazione rurale una letteratura a prezzi accessibili, poiché occorrono personale qualificato, sufficiente materiale cartaceo e buoni canali di distribuzione. Tutti beni che in Ruanda scarseggiano e che si trovano solo grazie agli aiuti provenienti p. es. dalla Svizzera.

    Dopo la guerra civile e il genocidio, le organizzazioni umanitarie hanno fornito subito cibo e medicamenti. Agnes Gyr-Ukunda ha voluto alleviare le sofferenze psicologiche dei bambini. La responsabile del progetto ha fondato qui nel 1995 l'Associazione benefica "Libri per i bambini del Ruanda" e laggiù le Editions Bakame per bambini e giovani. Personaggio simbolo è il simpatico e furbo leprotto Bakame, un animale fiabesco ben noto ai bambini africani. La casa editrice è riconosciuta come organizzazione di pubblica utilità dal Consiglio dei Ministri ruandese. L'associazione ha pure ottenuto il marchio ZEWO. Entrambe le organizzazioni beneficiano del sostegno di organizzazioni internazionali come Unesco, Illusafrica, DSC e di tanti donatori privati.

Agnes Gyr-Ukunda responsabile del progetto Egg, 6102 Malters Tel. +41/497'27'52 Fax  +41/497'07'52 E-Mail: agnes.gyr@nachricht.ch

Peter Gyr segretario E-Mail: peter.gyr@nachricht.ch



Plus de communiques: Bücher für Kinder in Ruanda

Ces informations peuvent également vous intéresser: