SIX Group

Anno d’esercizio soddisfacente per il Telekurs Group

Zurigo (ots) - Nel 2002 iI Telekurs Group, una società di servizi delle banche svizzere che opera a livello internazionale, ponendo il proprio baricentro sugli strumenti di pagamento scritturali, sui sistemi di pagamento elettronici, sulle informazioni finanziarie internazionali come pure sui servizi IT e Document, presenta un risultato d'esercizio prima di interessi e imposte pari a 67,5 (54,5) milioni di franchi. Nonostante il difficile contesto economico, questo risultato ha segnato un aumento del 24% rispetto all'anno precedente. I ricavi d'esercizio consolidati pari a 704,3 (702,9) milioni di franchi e il risultato d'esercizio del Telekurs Group di 52,6 (51,6) milioni di franchi sono leggermente più elevati rispetto all'anno precedente. Questo risultato è stato raggiunto tra l'altro grazie al volume delle transazioni in costante crescita come pure al rinvio e al nuovo orientamento strategico di progetti Internet. Il Consiglio d'amministrazione propone all'assemblea generale di distribuire un dividendo invariato pari a 550 franchi per azione. Tenendo conto del rilevamento del Gruppo 3C di metà 2002, i ricavi d'esercizio del settore d'attività Sistemi di pagamenti è aumentato del 1,5%, salendo a 419,0 (413,1) milioni di franchi. Malgrado il contesto di mercato avverso i ricavi complessivi del settore d'attività Informazioni finanziarie pari a 252,3 (254,2) milioni di franchi hanno registrato solo una lieve flessione rispetto all'anno precedente. I costi d'esercizio di 636,7 (648,4) milioni di franchi sono diminuiti del 2% ca. rispetto all'anno precedente. A fine 2002 l'organico ponderato del Telekurs Group ha raggiunto 2075 (1946) fra collaboratrici e collaboratori, di cui 154 provengono dal rilevamento del Gruppo 3C operato a metà 2002. Telekurs Europay SA - già EUROPAY (Switzerland) SA A fine anno la rete d'accettazione della MasterCard contava in Svizzera circa 99'000 punti di vendita. Con 40,4 milioni di transazioni il giro d'affari ha raggiunto complessivamente 6,7 miliardi di franchi, di cui 5,5 miliardi di franchi sono stati generati per il tramite di carte svizzere e 1,2 miliardi di franchi da titolari di carta esteri. La carta ec/Maestro può essere utilizzata a livello svizzero da 3,8 milioni di titolari in 81'000 punti di vendita. Il numero di transazioni è aumentato del 14% a 132,9 milioni, realizzando un giro d'affari annuo pari a 12,1 miliardi di franchi. Con CASH, il portamonete elettronico integrato nelle carte svizzere ec/Maestro, nell'anno in rassegna sono state effettuate 20,5 milioni di transazioni (+4%), il che equivale a circa 56'000 pagamenti al giorno. Telekurs Card Solutions SA - già settore Card Services della Payserv SA Lo scorso anno la Telekurs Card Solutions SA ha elaborato complessivamente 326 milioni di transazioni con carte di addebito, di credito e carte prepagate; si tratta di un aumento di 30 milioni di transazioni, ovvero di oltre il 10% rispetto all'anno precedente. Nel settore degli EFT/POS e dei prelievi di carburante il numero di transazioni ha fatto registrare un incremento di 19,3 milioni, raggiungendo un totale di 195,5 milioni di operazioni. Il volume delle transazioni nel campo dei prelievi di denaro contante presso gli sportelli bancomat è aumentato di 10,8 milioni, totalizzando 131 milioni di operazioni. Swiss Interbank Clearing SA La Swiss Interbank Clearing SA ha incrementato le transazioni elaborate nel SIC, il sistema di clearing interbancario per i franci svizzeri, di circa 177 milioni, ovvero pressoché del 10% rispetto all'anno precedente. Con oltre 698'000 pagamenti al giorno, il giro d'affari giornaliero medio ammontava a circa 180 miliardi di franchi. L'euroSIC, il sistema di clearing per i pagamenti in euro in Svizzera e all'estero, ha trattato oltre 1,6 milioni di pagamenti, di cui 650'000 transfrontalieri. Anche nel 2002 il volume delle transazioni dei settori d'attività d'attività DAT (scambio di supporti di dati) e LSV (sistema di addebitamento diretto) si sviluppano in direzioni opposte: mentre il sistema DTA ha segnato una flessione del 4%, scendendo a 67 milioni di transazioni, il numero delle operazioni effettuate mediante il sistema LSV è aumentato di oltre il 6%, assestandosi a 36 milioni. PayNet (Schweiz) AG Nell'autunno del 2002 la PayNet (Schweiz) AG ha introdotto la rete PayNet Electronic Bill Presentment and Payment e la prestazione di servizio BillingServices per clienti aziendali (B2B). Nel frattempo si sono inoltre conclusi i contratti per l'integrazione di PayNet nei portali di Internet banking di importanti istituti bancari, accordi che costituiscono la base per l'introduzione di PayNet nel settore dei clienti privati (B2C). Telekurs Financial Information Ltd. La chiusura di numerosi portali Internet e i rigorosi programmi di risparmio delle banche hanno comportato una difficile situazione di mercato nel settore delle informazioni finanziarie. Ciononostante si è praticamente riusciti ad attestare il giro d'affari nel relativo settore d'attività ai livelli dell'anno precedente. L'evoluzione delle informazioni di gestione si presenta soddisfacente: la commercializzazione del Valordata Feed VDF è stata infatti coronata da successo sia in Svizzera sia all'estero. Telekurs Services SA - già settore Logistica della Payserv SA La Telekurs Services è il provider che fornisce prestazioni di servizio alle società del Telekurs Group e di anno in anno sempre più anche a clienti terzi. Per affrontare il crescente volume delle transazioni di pagamento e delle immissioni di dati finanziari occorre costantemente ampliare le capacità. Nel 2002 sono stati impiegati una capacità mainframe di circa 2300 (1'800) MIPS (istruzioni al secondo in milioni) e 580 (516) sistemi server. Nuova struttura del Telekurs Group Dal 1° gennaio 2003 il Telekurs Group è suddiviso nelle seguenti società: la Telekurs Holding SA, la Telekurs Europay SA, la Telekurs Card Solutions SA (nata dalla fusione tra il settore Card Services della Payserv SA e il Gruppo 3C rilevato a metà 2002), la Swiss Interbank Clearing SA, la PayNet (Schweiz) AG, la Telekurs Financial Information Ltd. come pure la Telekurs Services SA (nata dai settori d'attività IT Services, Document Services e Facility Services della già Payserv SA). ots Originaltext: Telekurs Holding SA Internet: www.newsaktuell.ch Contatto: Telekurs Holding SA Bernhard Wenger Porte-parole Hardturmstrasse 201 8021 Zurigo Tel. +41/1/279'22'20 Fax +41/1/279'23'36 E-Mail:bernhard.wenger@telekurs.com Internet: http://www.telekurs.com

Ces informations peuvent également vous intéresser: