Schweizerischer Verkehrssicherheitsrat - Besserfahrer.ch

Molti più guidatori migliori sulle strade svizzere

Berna (ots) - Partecipanti del traffico più sicuri e meno incidenti: questo l'obiettivo di miglior-guidatore.ch, la campagna triennale del Consiglio Svizzero della sicurezza stradale (CSS) volta a incoraggiare i conducenti di qualsiasi età a seguire regolarmente corsi di guida sicura. E con suc-cesso: nel 2014 è già stato registrato un numero decisamente superiore di persone che hanno frequentato corsi di formazione continua rispetto al 2013.

21'521 sono le persone vittime di incidenti sulle strade svizzere nel 2014. Molti incidenti potrebbero però essere evitati se i partecipanti del traffico controllassero meglio il proprio veicolo e si comportassero in maniera più consapevole nel traffico. Qui è dove mira a intervenire la campagna del CSS miglior-guidatore.ch. Sensibilizza e motiva: in auto, camion, moto, bici o e-bike solo chi si aggiorna regolarmente viaggia più sicuro.

Con il vento in poppa nel secondo anno di campagna: 7703 guidatori migliori in più

Il CSS può già vantare un ottimo successo del primo anno di campagna: ha registrato un netto incremento dei corsi di formazione continua volontari. Complessivamente, nel 2014 ben 7703 automobilisti in più hanno frequentato un corso di guida sicura rispetto all'anno prima. Ciò significa che sulle strade svizzere sono ora in circolazione più guidatori migliori. In totale nel 2014 sono 22'612 le persone motorizzate che hanno frequentato un corso di guida sicura e 416 i conducenti di E-bike.

Il direttore del CSS è molto lieto di questo miglioramento, perché la formazione continua che dura tutta la vita è fondamentale: non solo nella quotidianità professionale, ma anche nel traffico stradale. «Il traffico diventa sempre più intenso e caotico, perciò è importante saper riconoscere tempestivamente le situazioni di pericolo e avere sempre il controllo del proprio mezzo.» E proprio questo si insegna in teoria e in pratica nei corsi di guida sicura.

Offerta di corsi variegata, per giovani e meno giovani Il gruppo a rischio oggetto del secondo anno di campagna sono gli anziani. «Sono particolarmente in pericolo nel traffico», afferma Ingold. I conducenti più anziani dispongono di più routine ma con il passare degli anni si riducono determinate capacità, come l'elaborazione di informazioni, l'attenzione e la concentrazione. «Chi anche nella terza età vuole viaggiare con sicurezza, deve occuparsi per tempo di questo tema e continuare la propria formazione», continua Ingold.

«I corsi di guida sicura sono adatti a tutti», dice ancora Stefan Ingold. «L'offerta di corsi è ampia e variegata. Per ogni corso vale: i partecipanti imparano a conoscere le proprie capacità e i propri limiti, a meglio controllare il proprio veicolo e a gestire situazioni pericolose». Questi corsi sono organizzati in impianti appositi oppure sulle strade pubbliche.

Fino a 100 franchi di riduzione sul prezzo di tutti i corsi riconosciuti dal CSS

Sulla piattaforma www.miglior-guidatore.ch, i futuri guidatori migliori possono trovare il corso adatto a loro nelle loro vicinanze. Tutti i partecipanti ricevono un rimborso sul prezzo del corso, premesso che frequentino uno dei numerosi corsi con il marchio di qualità del CSS. Il rimborso ammonta a 100 franchi per corsi di auto e moto e a 40 franchi per corsi di E-bike. I costi di check-up hanno una riduzione di 50 franchi.

La campagna miglior-guidatore.ch è finanziata dal Fondo per la sicurezza stradale e mira ad au-mentare la sicurezza nel traffico. Perché la vita non ha prezzo.

Immagini, statistiche degli incidenti e informazioni sulla campagna sono disponibili nel dossier per i media o su http://www.miglior-guidatore.ch/?id=33

Il contatto per ulteriori domande:

Stefan Ingold, direttore CSS 
Tel. 031 560 36 66
E-mail ingold@vsr.ch
Consiglio Svizzero per la sicurezza stradale
Effingerstrasse 8
3011 Berna
www.vsr.ch

Fonte delle statistiche sugli incidenti
www.astra.admin.ch


Ces informations peuvent également vous intéresser: