TA-Swiss

Ricerca sull'uomo PubliForum: si cercano partecipanti

Berna (ots) - Il prossimo PubliForum 2003/04 sarà dedicato alla «ricerca sull’uomo». Lo scopo di questo PubliForum è di dare la possibilità a un gruppo di trenta cittadini di discutere con degli esperti dei punti più scottanti della prevista legge sulla ricerca sull’uomo. In questi giorni, circa diecimila persone residenti in Svizzera scelte casualmente sono invitate a partecipare. La legge federale sulla ricerca sull’uomo abbraccia una serie di settori che attualmente sono disciplinati in parte a livello cantonale o non sono disciplinati per niente. Tra questi figurano ad esempio i test clinici senza farmaci, la gestione dei prelievi di materiale biologico (tra cui la placenta, il sangue del cordone ombelicale, campioni di tessuto) o l’utilizzazione di dati medici rilevati non per scopi di ricerca (ad esempio nell’ambito delle analisi del sangue). Questi temi interessano tutta la popolazione, ma soprattutto i gruppi che hanno un maggior bisogno di protezione, come i bambini, i ragazzi, i detenuti, gli handicappati mentali, nonché le persone prive di conoscenza o cerebralmente morte. PubliForum – cosa pensa la popolazione? Il PubliForum serve a registrare le opinioni e gli atteggiamenti della popolazione nei confronti del tema proposto. Il compito del panel di cittadini, composto da trenta persone, sarà quello di selezionare gli aspetti più controversi e discuterne poi nell’ambito di un’udienza con alcuni esperti di propria scelta. Al termine della procedura, che si estende sull’arco di più giornate, i partecipanti redigeranno un rapporto dei cittadini con le principali raccomandazioni rivolte al Parlamento e al pubblico. Il panel di cittadini presenterà il suo rapporto al pubblico il 26 gennaio 2004 a Berna. I promotori del PubliForum «Ricerca sull’uomo» Tra tutti coloro che manifesteranno il loro interesse, un gruppo d’accompagnamento opererà una selezione volta a formare un gruppo di cittadini il più possibile equilibrato. Oltre a TA-SWISS, nel gruppo d’accompagnamento sono rappresentati in qualità di promotori anche l’Accademia Svizzera delle Scienze Mediche (ASSM), l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) e il Segretariato di Stato dell’Aggruppamento per la scienza e la ricerca (ARS). I promotori assicurano il coordinamento con i lavori legislativi attualmente in preparazione. Maggiori informazioni sul gruppo d’accompagnamento e sullo strumento del PubliForum, nonché sui tre PubliForum realizzati finora «Medicina dei trapianti» (2000), «Ingegneria genetica e alimentazione» (1999) ed «Elettricità e società» (1998) sono disponibili agli indirizzi www.publiforum.ch e www.ta-swiss.ch. Informazioni: Dr. Sergio Bellucci, direttore TA-SWISS, Berna, tel. 031 322 9966; 079 312 9373 Dr. Adrian Rüegsegger, responsabile «Biotecnologia e medicina» TA- SWISS, tel. 031 324 1458 Alexia Stantchev, capoprogetto PubliForum TA-SWISS, tel. 031 323 0943 Dr. Rosmarie Waldner, presidente del gruppo d’accompagnamento PubliForum, Zurigo, tel. 01 382 09 08

Ces informations peuvent également vous intéresser: