hotelleriesuisse

hotelleriesuisse: No al salario minimo stabilito dallo stato

Berna (ots) - Con circa 70.000 dipendenti il settore alberghiero rappresenta un importante datore di lavoro del settore privato. Nell'ambito del partenariato sociale, i salari vengono negoziati annualmente tra datori di lavoro e dipendenti. I salari minimi statali mettono a rischio un partenariato sociale ben funzionante, disincentivano la formazione professionale e continua, indebolendo la competitività del settore alberghiero. Per questi motivi hotelleriesuisse si oppone con forza all'iniziativa sul salario minimo.

Ulteriori informazioni: www.hotelleriesuisse.ch/media-it

Contatto:

hotelleriesuisse
Media Relations
Telefono: 031 370 41 40
E-mail: media@hotelleriesuisse.ch



Plus de communiques: hotelleriesuisse

Ces informations peuvent également vous intéresser: