hotelleriesuisse

"Hotelstars Union": sistema unitario di stelle alberghiere per l'Europa

    Berna (ots) - Oggi a Praga è stato compiuto un passo importante sulla strada verso un sistema unitario di stelle alberghiere in Europa. Le associazioni alberghiere di Svizzera, Austria, Germania, Svezia, Paesi Bassi, Repubblica Ceca e Ungheria hanno fondato la "Hotelstars Union", con lo scopo di introdurre nei rispettivi Paesi un sistema unitario di classificazione, offrendo così ancora più trasparenza e sicurezza agli ospiti.

    Oggi a Praga, le associazioni alberghiere di Svizzera, Austria, Germania, Svezia, Paesi Bassi, Repubblica Ceca e Ungheria, sotto l'egida di HOTREC (Hotels, Restaurants & Cafés in Europa), hanno sottoscritto l'accordo quadro della nuova "Hotelstars Union". E stata così creata la base per un sistema unitario di classificazione alberghiera che sarà progressivamente introdotto nei singoli Paesi. Le norme dei sistemi di classificazione alberghiera specifici di ogni Stato saranno armonizzate al meglio con lo scopo di rafforzare ulteriormente i rispettivi sistemi e di raggiungere così una nuova dimensione della comparabilità delle stelle alberghiere in Europa. Già da gennaio 2010, Germania, Austria, Svezia e Repubblica Ceca applicheranno i criteri comuni. Seguirà l'Ungheria nel corso del 2010, dopo la realizzazione delle basi giuridiche. In Svizzera e nei Paesi Bassi i criteri saranno adottati dal 2011.

    I Paesi di lingua tedesca hanno spianato la strada

    Già a marzo 2009, hotelleriesuisse, la controparte tedesca Deutscher Hotel- und Gaststättenverband (DEHOGA) e l'associazione austriaca del settore alberghiero hanno sancito una partnership strategica con lo scopo di armonizzare i sistemi di classificazione alberghiera dei tre Paesi. Le associazioni hanno così tracciato il cammino della futura armonizzazione. Alla base della nuova classificazione si trova il catalogo dei criteri comuni per le categorie di base, da 1 a 5 stelle, con hotel Superior e Garni nelle categorie da 1 a 4 stelle. Il catalogo comprende complessivamente 270 criteri, tra cui i requisiti minimi e quelli facoltativi per ogni categoria, sulla base dei quali sono assegnati determinati punti. L'attuale catalogo dei criteri definisce gli aspetti principali nei settori management della qualità e comfort del pernottamento. I criteri saranno ulteriormente sviluppati mediante sondaggi condotti tra la clientela e successivamente adattati alle aspettative e alle esigenze degli ospiti. Allo stesso tempo, a ogni associazione resta sufficiente spazio di azione, sia all'interno che all'esterno del catalogo, per porre ulteriori accenti e stabilire altre specifiche.

    Classificazione alberghiera svizzera: esemplare a livello internazionale

    Con l'odierna firma dell'accordo quadro, hotelleriesuisse sottolinea l'importanza di un sistema di classificazione vincolante, valido a livello internazionale, ampiamente riconosciuto e in grado di aumentare la trasparenza dell'offerta alberghiera a vantaggio dell'ospite. Allo stesso tempo, gli sforzi per l'armonizzazione lasciano anche spazio alla molteplicità della realtà alberghiera e alle particolarità tipiche di ogni Paese. hotelleriesuisse ha introdotto la classificazione alberghiera nel 1979. All'epoca si trattava del primo e unico sistema al mondo di questo tipo attuato dal settore privato. È ritenuto esemplare a livello internazionale ed è stato adottato come base per lo sviluppo di specifici sistemi nazionali di classificazione, soprattutto nell'area di lingua tedesca. Dal 2004, il sistema di classificazione di hotelleriesuisse è aperto a tutti gli alberghi in Svizzera. Le norme della classificazione alberghiera sono costantemente adeguate ai requisiti qualitativi internazionali e alle esigenze in continuo cambiamento degli ospiti. Oggi le aziende classificate da hotelleriesuisse generano il 76 percento circa dei pernottamenti complessivi in Svizzera. Anche in futuro, la classificazione alberghiera svizzera rappresenterà per l'ospite una guida affidabile nell'offerta alberghiera e, per l'albergatore, uno strumento efficace per il posizionamento sul mercato nazionale e internazionale e per garantire e sviluppare la qualità.

Hotelstars Union: www.hotelstars.eu Classificazione alberghiera svizzera: www.hotelsterne.ch Classificazione alberghiera in Europa: www.hotelstars.org

ots Originaltext: hotelleriesuisse
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
hotelleriesuisse
Nora Fehr
Responsabile comunicazione
Tel.:    +41/31/370'42'80
Mobile: +41/79/310'48'32
E-mail: kommunikation@hotelleriesuisse.ch



Plus de communiques: hotelleriesuisse

Ces informations peuvent également vous intéresser: