hotelleriesuisse

Conferimento del "MILESTONE. Premio del turismo svizzero" per l'anno 2008

    Berna (ots) - Il 10 novembre l'opera di una vita, tre progetti eccellenti e un'opera delle nuove leve sono stati insigniti del "Milestone 2008", il premio del turismo svizzero, nel Kultur-Casino di Berna. Questo riconoscimento, il più importante del settore, viene attribuito dal 2000 a prestazioni e progetti di eccellenza del turismo svizzero. Per la prima volta è stato assegnato anche un premio per lo sviluppo sostenibile a un progetto afferente il campo ecologico e del risparmio energetico.

    I fortunati vincitori hanno ricevuto il "Milestone 2008" davanti a un pubblico di 500 invitati, composto da rappresentanti del turismo, dell'economia, della politica e dei media. In qualità di key speaker, il Dr. Ludwig Hasler ha analizzato e discusso in modo critico e stimolante il motto dell'evento "Con il vento in poppa" in riferimento all'attuale situazione finanziaria. Subito dopo sono stati consegnati i premi delle quattro categorie "Progetto eccellente", "Premio speciale per lo sviluppo sostenibile", "L'opera di una vita" e "Premio nuove leve".

    La giuria ha conferito il primo premio della categoria "Progetti eccellenti" al progetto "SvizzeraMobile". Dall'idea di base fino alla sua pratica attuazione e allo sviluppo funzionale, questo progetto va attribuito esclusivamente alla fondazione SvizzeraMobile. In Svizzera, esempio unico al mondo, la fondazione rende le forme attive e naturali di relax interessanti e accessibili, permettendo escursioni a piedi, in bici, in mountain bike, con gli skate e in canoa sui 20 000 km di percorsi provvisti di un sistema unificato di segnaletica. Concepiti con un design uniforme, tutti gli itinerari sono suddivisi in tappe giornaliere, consentendo a chi li intraprende di iniziare e concludere il percorso a proprio piacimento. L'idea di promuovere spostamenti basati su una combinazione di moto fisico e rete di trasporti pubblici è quanto mai appropriata da un punto di vista ecologico. Vanno sottolineate, secondo l'encomiatore Franz Steinegger, Presidente della Federazione svizzera del turismo, la collaborazione e la connessione strette ed esemplari di questa fondazione con innumerevoli partner a livello federale, cantonale e dell'industria turistica svizzera.

    Il secondo premio è andato al progetto "Per un efficace marketing della varietà regionale: il marchio Grigioni" per la creazione professionale di un marchio comune che comprende forme di cooperazione interregionali e intersettoriali. Il marchio comune genera sinergie, riunisce servizi regionali di eccellente qualità e produce un valore aggiunto per tutti i partner. Il suo obiettivo è quello di comunicare in modo incisivo sia in Svizzera che all'estero i servizi offerti dal Cantone e di promuoverli in modo duraturo.

    Il terzo premio di questa categoria è andato al progetto "Ranger dello Stanserhorn". 12 ranger, appassionati escursionisti di montagna, oltre a essere una sorta di segnaletica itinerante, familiarizzano i turisti alla natura dello Stanserhorn grazie ai loro suggerimenti e alla loro capacità di comunicare e di raccontare.

    Il premio speciale per lo sviluppo sostenibile, conferito per la prima volta quest'anno, è andato al progetto " VIRUS Sostenibilità di Wallo" dell'hotel 5 stelle Ferienart Resort & Spa. Come ha spiegato l'encomiatore Dr. Christoph Juen, CEO di hotelleriesuisse, il termine "sostenibilità" non può essere semplicemente paragonato a "protezione dell'ambiente". La coerente realizzazione del concetto di sostenibilità del vincitore del premio fornisce una convincente dimostrazione di questa tesi: il concetto, ben integrato nella filosofia dell'impresa, si aggira come un virus nel Ferienart Resort & Spa. Grazie a misure di portata diversa, l'immagine ecologica e sociale che l'hotel ha di sé è chiaramente riconoscibile anche per la clientela, ad esempio, attraverso l'incentivazione dell'uso dei mezzi pubblici per il viaggio di andata, la promozione della salute di tutti i collaboratori e la scelta dei fornitori secondo criteri ecologici e regionali.

    Questa volta il Milestone per "L'opera di una vita" non è stato assegnato a una singola persona, bens" alla troica composta da Maria Dietrich-Kienberger, Felix Dietrich e Urs Kienberger per l'eccezionale e instancabile impegno nella gestione dell'Hotel Waldhaus di Sils-Maria. Come quarta generazione, da 30 anni essi gestiscono in modo esemplare e straordinario il loro hotel 5 stelle. Secondo l'encomiatore Guglielmo L. Brentel, Presidente di hotelleriesuisse, l'Hotel Waldhaus costituisce un autentico microcosmo, non solo per lo spirito che lo contraddistingue ma anche per il sostegno che offre alla cultura. È merito della personalità, della passione e della professionalità dei vincitori se questa ammiraglia del settore alberghiero svizzero tradizionale è gestita con tanto successo e può guardare a un prospero futuro.

    Quest'anno il premio per le nuove leve è stato assegnato a Stefanie Loosli per il suo programma di fidelizzazione della clientela nei 47 Private Selection Hotels. Nell'ambito dei suoi studi di economia aziendale presso la Scuola universitaria di Lucerna, la giovane donna ha dedicato il lavoro di diploma all'elaborazione di un efficace programma di punti bonus, integrabile senza difficoltà negli attuali sistemi degli hotel. Il gruppo alberghiero ha acquisito il programma e lo fa realizzare, senza modifiche, dall'ex studentessa. Come ha puntualizzato nel suo discorso di encomio l'ambasciatore Dr. Eric Scheidegger, Vicedirettore della Segreteria di Stato dell'economia, Stefanie Loosli è riuscita a compiere in modo eccellente il grande passo che conduce dalla teoria alla pratica.

    MILESTONE - premio e riconoscimento

    Il Premio del turismo svizzero è sinonimo di innovazione, promozione del trasferimento del know-how, attrattiva della Svizzera come meta nonché immagine dell'industria turistica. I progetti premiati producono effetti all'interno e all'esterno: influiscono positivamente sul valore di mercato dell'azienda e rendono i collaboratori orgogliosi delle loro prestazioni. Il Milestone vuole essere per tutto il settore uno stimolo a rompere gli schemi e ad aprirsi al nuovo.

    Il "MILESTONE. Premio del turismo svizzero" è assegnato dalla htr hotel revue insieme a hotelleriesuisse in qualità di sostenitrice, nel quadro del programma di promozione InnoTour della SECO, con la partecipazione della Federazione svizzera del turismo (FST) e della cassa malattia/infortuni HOTELA.

ots Originaltext: hotelleriesuisse
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Elsbeth Hobmeier
Caporedattrice htr hotel revue
Tel.:    +41/31/370'42'16
Mobile: +41/79/239'64'57
E-Mail: elsbeth.hobmeier@htr.ch.

Alberto Vonaesch
Responsabile del progetto "MILESTONE. Premio del turismo svizzero"
Mobile: +41/79/509'67'19
E-Mail: a.vonaesch@bluewin.ch.



Plus de communiques: hotelleriesuisse

Ces informations peuvent également vous intéresser: