Osec

Embargo 17.00: Il Consigliere federale Joseph Deiss ha inaugurato lo Swiss Business Hub ASEAN a Singapore

Embargo: Venerdi 08 aprile 2005 - 17.00 ore     Zurigo/Singapore (ots) - In visita ufficiale a Singapore, il Consigliere federale Joseph Deiss, capo del Dipartimento federale dell'economia DFE, ha inaugurato oggi lo Swiss Business Hub ASEAN. Esso rafforza il Business Network Switzerland e sostiene le aziende svizzere e del Liechtenstein in cerca di sbocchi commerciali nei paesi dell'ASEAN.

    Dopo l'apertura a febbraio del primo Swiss Business Hub a carattere regionale negli Stati membri del CCG, le aziende svizzere e del Liechtenstein dispongono ora di uno Swiss Business Hub anche per la regione dell'ASEAN. Questo 15° Swiss Business Hub promuove l'avvio di attività commerciali con gli Stati membri dell'ASEAN (*1): Singapore, Thailandia, Malesia, Indonesia, Filippine, Vietnam, Cambogia, Myanmar, Laos e Brunei.

    Nel suo discorso d'apertura allo Swiss Club di Singapore, il Consigliere federale Joseph Deiss ha sottolineato che la Confederazione intende offrire un maggior sostegno alle PMI svizzere e del Liechtenstein nelle regioni in crescita e che il modo migliore per farlo è creando uno Swiss Business Hub a carattere regionale; d'altronde la rete esistente di Swiss Business Hubs viene esaminata regolarmente in modo da poterla adattare ai bisogni dell'economia svizzera d'esportazione. Il Consigliere federale Deiss ha inoltre specificato che lo sviluppo futuro dell'ASEAN è di particolare importanza per l'economia svizzera d'esportazione.

    Lo Swiss Business Hub ASEAN (www.osec.ch/sbhasean) rafforza la rete esterna di promozione delle esportazioni svizzere con punti d'appoggio in mercati chiave e in mercati dal forte potenziale di crescita. Stabiliti presso rappresentanze diplomatiche svizzere o camere di commercio bilaterali, gli Swiss Business Hubs sono già attivi in Cina, Giappone, India, Russia, Polonia, Brasile, USA, nella regione del Golfo e nei principali mercati europei.

    ASEAN: dopo Giappone e Cina è il primo partner commerciale della Svizzera in Asia

    Dopo Giappone e Cina, l'ASEAN è il terzo mercato asiatico più importante per la Svizzera. Nel 2004 il volume degli scambi commerciali tra la Svizzera e l'ASEAN ammontava a CHF 5.2 mia. (US$ 4.3 mia.) e costituiva il 18% del nostro commercio con l'Asia. Nel 2004 le esportazioni svizzere nella regione dell'ASEAN sono aumentate dell'11% rispetto all'anno precedente, raggiungendo i CHF 3.2 mia. (US$ 2.6 mia.). Inoltre, nella maggior parte dei paesi dell'ASEAN, la Svizzera è fra i dieci più importanti investitori diretti.

  Materiale Fotografico:

    Immagini (>300 DPI) relative all'inaugurazione dello Swiss Business Hub ASEAN sono disponibili su: www.photopress.ch/image/Osec; login: sbhasean; password: sbh080405

    (*1) L'Association of Southeast Asian Nations ASEAN' è stata fondata nel 1967 a Bangkok da Indonesia, Malesia, Filippine, Singapore e Thailandia. Ai cinque membri fondatori si sono aggiunti il Brunei nel 1984, il Vietnam nel 1995, il Laos e Myanmar nel 1997 e la Cambogia nel 1999. Nell'ASEAN vivono 500 milioni di persone, su una superficie di 4.5 mio. di km2. La regione genera un PIL di US$ 737 mia. e ha un volume di scambi commerciali di ca. US$ 720 mia.

    Sito web ufficiale dell'ASEAN: www.aseansec.org

ots Orginaltext: Osec Business Network Switzerland Internet: www.presseportal.ch

Contatto: Osec Business Network Switzerland Nicolle Ming Responsabile Public Relations/Public Affairs Stampfenbachstrasse 85 casella postale 492 8035 Zurigo Tel. +41/44/365'55'16 Mobile +41/78/608'16'49 E-mail: nming@osec.ch Internet: www.osec.ch



Plus de communiques: Osec

Ces informations peuvent également vous intéresser: