KPT / CPT

Due nuovi membri nel Consiglio d'amministrazione della CPT

Due nuovi membri nel Consiglio d'amministrazione della CPT
Prof. dott. dott. Hanspeter Schmidli, Consiglio d'amministrazione della CPT / Testo complementare con ots e su www.presseportal.ch. L' utilizzo di quest'immagine è gratuito per scopi redazionali. Pubblicazione sotto indicazione di fonte: "OTS.photo/KPT / CPT".

Berna (ots) - Il prof. dott. dott. Hanspeter Schmidli e Christian Wegmüller entrano a far parte del Consiglio d'amministrazione della CPT.

In occasione della loro riunione odierna, i delegati della CPT hanno eletto due nuovi membri del Consiglio d'amministrazione delle società cooperative CPT e delle altre società della CPT: Hanspeter Schmidli e Christian Wegmüller assumono immediatamente la loro nuova carica.

Il prof. dott. dott. Hanspeter Schmidli (1963, matematico) è dal 2004 professore di stocastica e matematica assicurativa presso l'Istituto di matematica dell'Università di Colonia, e dal 2006 è docente presso l'Accademia tedesca degli Attuari (Deutsche Aktuar Akademie) oltre che membro della commissione d'esame dell'Associazione tedesca degli Attuari. Hanspeter Schmidli ha studiato matematica al politecnico di Zurigo (ETH Zürich) e ha partecipato ad attività di ricerca presso diverse università.

Christian Wegmüller (1950, revisore contabile con diploma federale e controller) è consulente indipendente dal maggio 2012. In precedenza, ha lavorato per quasi 30 anni presso la Mobiliare Svizzera ricoprendo diverse cariche, l'ultima delle quali è stata quella di membro della Direzione e responsabile delle direttive strategiche e dello sviluppo aziendale.

Il dott. Thomas Zeltner, presidente del Consiglio d'amministrazione, ha dichiarato a proposito delle nomine: «Hanspeter Schmidli e Christian Wegmüller sono due esperti di questioni assicurative, le loro competenze nel settore daranno un contributo mirato al Consiglio d'amministrazione: sono molto lieto di averli con noi.»

La CPT in breve

Il gruppo CPT fa parte dei dieci maggiori assicuratori-malattie della Svizzera. Con i suoi marchi «CPT», «Agilia» e «Publisana» offre l'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (AOCMS) secondo la Legge sull'assicurazione malattie (LAMal) e assicurazioni complementari secondo la Legge federale sul contratto d'assicurazione (LCA). Il volume dei premi ammonta a circa 1,5 miliardi di franchi. La CPT assicura circa 430 000 persone private così come anche grandi istituzioni e associazioni. Con la piattaforma della salute VitaClic e 217 000 assicurati online, la CPT è la cassa malati online leader in Svizzera. Più della metà di tutti gli assicurati gestisce le proprie questioni assicurative online senza carta. La CPT impiega attualmente oltre 450 collaboratrici e collaboratori a Berna e nei suoi servizi esterni in tutta la Svizzera.

Contatto:

Carmen Iseli, portavoce della CPT
Tel. 058 310 92 14
kommunikation@kpt.ch


Fichiers multimédias
2 fichiers

Plus de communiques: KPT / CPT

Ces informations peuvent également vous intéresser: