Integrationsbüro EDA/EVD

Integrationsbuero: Il Consiglio federale ratifica quattro accordi dei Bilaterali II in maggio

      Berna (ots) - Mercoledí il Consiglio federale ha approvato il
calendario di ratificazione per gli accordi bilaterali II contro i
quali non è stato chiesto il referendum. Secondo questo calendario
la Svizzera ratificherà in maggio 2005 i seguenti accordi bilaterali
: sulla tassazione dei redditi da risparmio, sulla cooperazione in
materia di statistica, sulla partecipazione all'Agenzia europea per
l'ambiente, e sull'eliminazione della doppia imposizione degli ex
funzionari dell'UE. La ratifica dell'accordo MEDIA è prevista per il
prossimo mese di novembre.

    Per quanto concerne gli altri accordi dei Bilaterali II va detto quanto segue: l'accordo su Schengen/Dublino è sottoposto a votazione popolare il prossimo 5 giugno. Quello sulla lotta contro la frode è un cosiddetto accordo misto, per il quale, da parte dell'UE, è necessaria l'approvazione sia delle istanze comunitarie che degli Stati membri. Il Consiglio federale deciderà ulteriormente il calendario della ratifica di questi due accordi.

    La ratifica degli accordi bilaterali II da parte della Svizzera e dell'UE è la condizione per la loro entrata in vigore. L'accordo sull'eliminazione della doppia imposizione degli ex funzionari dell'UE residenti in Svizzera entrerà in vigore in maggio, ma sarà applicato soltanto a partire dal 1° gennaio 2006. L'accordo sulla tassazione dei redditi da risparmio entrerà in vigore il 1° luglio 2005. Quello sulla collaborazione in materia ambientale entrerà in vigore il primo giorno del secondo mese successivo alla data di ratifica di detto accordo da parte dell'UE. Per quanto concerne l'accordo sulla cooperazione in materia di statistica, esso dovrebbe entrare in vigore il 1° gennaio 2006, previa la ratifica da parte dell'UE entro il 31 dicembre 2005. L'accordo MEDIA sarà ratificato dalla Svizzera il prossimo novembre ed entrerà in vigore il 1° gennaio 2006, purché l'UE lo ratifichi al piú tardi entro il 30 novembre 2005. L'accordo sui prodotti agricoli trasformati è già entrato in vigore il 30 marzo 2005.

Per ulteriori informazioni: Stephan Schmid, Ufficio dell’integrazione DFAE/DFE; tel. 031 323 26 14 www.europa.admin.ch, europa@ib.admin.ch



Ces informations peuvent également vous intéresser: