SKIV - Schweiz. Kioskinhaber-Verband

Il SKIV organizza a nuovo il reparto compera e destina Valora Wholesale per il nuovo consocio per la logistica

    Winterthur (ots) - L'unione svizzera per i proprietari di chioschi orienta a nuovo il suo reparto compera e la sua logistica con l'intenzione di dare forza ai suoi più di 250 soci nella questione del potere di richiesta e per essere ancora più capace di concorrere. Come il presidente dell'unione, il Signor Hansluz Nussbaum dichiara, il durissimo combattimento di sloggiamento negli affari dei chioschi, rende necessario queste decisive misure.

    Adesso l'unione prende l'iniziativa di organizzare la fornitura e la struttura dei prezzi dei riparti food e non-food, prodotti di tabacco e bevande. In questo modo assicura, secondo le sue proprie asserzioni, l'indipendenza dell'unione e le imprese soci dell'unione. Inoltre il SKIV dal 1. gennaio 2004 effetuera la logistica tramite Valora Wholesale, che fa parte del k Kiosk AG.

    Come l'organizazione comunica, con queste due  misure  il SKIV assicura prima di tutto un notevole miglioramento dei prezzi d'acquisti e della qualità logistica e nel tutto rinforza l'indipendenza delle imprese di chioschi.

    L'unione svizzera dei proprietari di chioschi con la sede in Winterthur esiste già dal 1926. Con il grande allargamento degli prestazioni di servizi ed i nuovi servizi per gli acquisti  e la logistica il cambiamento dal unione di una volta al promettente impresa di servizi di oggi verà sbrigato ed assistito.

ots Originaltext: SKIV
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto:
SKIV
Torsten Haeffner
Tel. +41/55/422'19'08



Ces informations peuvent également vous intéresser: