comparis.ch AG

comparis.ch pubblica i primi premi dell'assicurazione malattia per il 2013 - Confrontare per tempo vale la pena

Zürich (ots) - Già domani, giovedì, il servizio di confronto internet comparis.ch pubblicherà online i primi premi dell'assicurazione malattia per il prossimo anno. Per molti assicurati è importante poter confrontare i premi in anticipo, soprattutto per quanto riguarda le assicurazioni complementari per le quali il termine di disdetta cade già alla fine di settembre.

Alla fine di luglio le casse malati svizzere hanno dovuto presentare all'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) i premi per l'anno 2013. Ora l'ufficio esaminerà questi premi e, se non avrà nulla da obiettare, li autorizzerà nell'arco di qualche settimana. Il servizio di confronto internet dispone in parte già di questi premi provvisori che, a partire da domani, potranno essere consultati sul sito web http://it.comparis.ch/krankenkassen/.

Per numerosi assicurati che pagano i premi è importante conoscere già in questo momento quanto dovranno sborsare per l'assicurazione di base. Molti, infatti, desiderano stipulare per semplicità l'assicurazione di base e l'assicurazione complementare presso la stessa cassa malati. In genere per l'assicurazione complementare deve essere data la disdetta già a fine settembre, mentre i premi approvati dell'assicurazione di base vengono resi noti al più presto alla fine di settembre. Quindi, chi ci tiene a risparmiare e a effettuare un confronto globale delle prestazioni delle assicurazioni di base e complementare, farà bene ad affrettarsi già ora. In questo modo sarà possibile cambiare l'assicurazione complementare entro fine settembre e poi anche l'assicurazione di base entro fine novembre.

L'esperienza mostra che in passato le differenze tra i premi provvisori pubblicati da comparis.ch e gli importi approvati dall'UFSP non erano che minime. In base a precedenti calcoli di comparis.ch, il 96 per cento dei premi provvisori non subiva variazioni o si discostava di meno di due franchi al mese. Per Felix Schneuwly, esperto di casse malati presso comparis.ch, «pubblicare già oggi i premi provvisori è nel pieno interesse di consumatori e assicurati». Lo scorso anno, in una lettera a comparis.ch, anche l'UFSP ha confermato che la pubblicazione anticipata dei premi provvisori è legittima.

Contatto:

Felix Schneuwly
Esperto in materia di assicurazione malattia
Cellulare: 079 600 19 12
Telefono: 044 360 34 00
E-mail: media@comparis.ch
www.comparis.ch



Plus de communiques: comparis.ch AG

Ces informations peuvent également vous intéresser: