comparis.ch AG

Comparis.ch sulle differenze di premi delle assicurazioni viaggi - Un'assicurazione all'anno, viaggi e risparmi senza danno

    Zürich (ots) - A chi si mette in viaggio più di due volte all'anno e vuole assicurarsi prima di partire è conveniente scegliere un'assicurazione viaggi annuale piuttosto che stipulare un'assicurazione temporanea per ogni singolo viaggio. Questo quanto affiora da un confronto premi di comparis.ch. A risultare particolarmente convenienti sono le assicurazioni viaggi per famiglie valide per un anno intero.

    Gli svizzeri effettuano in media 2,3 viaggi con almeno tre pernottamenti fuori casa all'anno(1). A chi è in viaggio così spesso e desidera mettersi al sicuro da eventuali spese di annullamento o incidenti vari durante le vacanze, conviene scegliere un'assicurazione viaggi annuale piuttosto che una singola assicurazione per ogni viaggio. Questo è quanto emerge da un confronto premi del servizio di confronto internet comparis.ch. I premi per un'assicurazione viaggi limitata nel tempo dipendono generalmente dal prezzo del viaggio oppure dal paese di destinazione. Una famiglia di quattro persone, che prenota una vacanza al mare di 14 giorni del valore di 4'500 franchi, è tenuta a pagare per l'assicurazione di tale viaggio da circa 90 franchi. Invece, un'assicurazione che copra tutta la famiglia per un anno è sottoscrivibile a partire da 123 franchi. Nel caso in cui la famiglia, o anche solo un membro di essa, decida di intraprendere ancora un viaggio nel corso dello stesso anno, potrebbe quindi già risultare vantaggioso stipulare un'assicurazione annuale.

    Per la persona singola assicurare un viaggio del valore di circa 2000 franchi viene a costare attorno ai 50 franchi, mentre un'assicurazione annuale comporta un prezzo di appena 90 franchi. Addirittura, per gli assicurati sotto i 26 anni si arriva a dover pagare solo 65 franchi. Come nel caso della famiglia, quindi, anche per le persone singole che si mettono in viaggio diverse volte all'anno, vale la pena stipulare un'assicurazione su base annuale.

    Tuttavia, più della metà dei viaggiatori che stipulano un'assicurazione viaggi, finiscono per scegliere un'assicurazione limitata al singolo viaggio che stanno per affrontare. Uno dei motivi sarebbe da ricondurre al fatto che molte agenzie viaggi, al momento della prenotazione delle vacanze, avvertono che l'assicurazione viaggi è obbligatoria. «Obbligatoria, però, non significa che l'assicurazione debba essere per forza di cose stipulata nell'agenzia viaggi: un'assicurazione viaggi stipulata in precedenza è più che sufficiente», afferma Richard Eisler, direttore di comparis.ch. «Molti clienti non ne sono al corrente e in agenzia viaggi finiscono per sottoscrivere una seconda assicurazione» continua Eisler.

    I rischi ipotizzabili non corrispondono sempre ai problemi reali Chi desidera assicurarsi per un viaggio, nella scelta della copertura non si dovrebbe lasciar guidare dai rischi ipotizzabili. Questi, infatti, non corrispondono quasi mai ai problemi che si presentano davvero. Generalmente i viaggiatori temono incidenti, malattie, addirittura decesso, o ancora atti terroristici e disordini nel paese di destinazione, rischi che, però, non vengono coperti da completamente tutte le assicurazioni. In realtà i problemi che i viaggiatori si trovano veramente ad affrontare sono ritardi, furti e malattie e i costi generati da questo tipo di inconvenienti vengono coperti dalla maggior parte delle assicurazioni.

    Nuovo confronto di assicurazioni viaggi di comparis.ch Giusto in tempo per la prossima stagione delle vacanze, il servizio di confronto internet comparis.ch vi offre un confronto di assicurazioni viaggi. Il servizio rende possibile un confronto semplice e veloce dei premi e delle prestazioni delle assicurazioni viaggi annuali sia per le persone singole sia per le famiglie. http://it.comparis.ch/reiseversicherung

    (1)Tutti i dati riguardanti le abitudini di viaggio e relative assicurazioni della popolazione svizzera derivano da uno studio rappresentativo condotto dalla Elvia: Buchungs- und Reiseverhalten der Schweizer Bevölkerung, Umfrage 2009. I dati del sondaggio sono disponibili in lingua tedesca al link seguente: http://www.elvia.ch/i mg/switzerland/Mondial_Umfrage%20Reiseverhalten%202009_tcm102-145440. pdf

Contatto: Richard Eisler Direttore Telefono: 044 360 34 00 E-mail: media@comparis.ch it.comparis.ch/reiseversicherung



Plus de communiques: comparis.ch AG

Ces informations peuvent également vous intéresser: