comparis.ch AG

comparis.ch in merito alla nuova offerta di telefonia mobile di Swisscom per i giovani - Gratis, ma non troppo

Zürich (ots) - Swisscom ampia la propria offerta per i giovani con una nuova tariffa Liberty. Grazie alla nuova offerta "Natel Swiss Xtra Liberty plus", come ha comunicato oggi il gigante telecom, i giovani con meno di 26 anni potranno telefonare gratis anche di giorno. Un'analisi del sito internet di confronto comparis.ch mostra, però, che quest'offerta conviene solo ai giovani che chiamano soprattutto di giorno e più di tre ore al mese. Zurigo - Ad un primo sguardo, la nuova offerta "Natel Swiss Xtra Liberty plus" sembra davvero molto attraente, in quanto permetterà ai giovani minori di 26 anni di chiamare con il proprio telefonino a costi zero e, in aggiunta, di avere 100 SMS gratis ogni mese. Tutto questo per 29 franchi al mese. In ogni caso, c'è da considerare che che le chiamate gratis valgono solo verso rete mobile Swisscom e verso rete fissa. Coloro che chiamano verso altre reti, invece, dovranno pagare 50 centesimi al minuto. Swisscom aiuterà i propri clienti segnalando con un peep ogni telefonata effettuata verso le reti a pagamento. "La nuova offerta Swisscom è praticamente identica all'attuale Natel Swiss Xtra", spiega Ralf Beyeler, esperto telecom presso il servizio internet di confronto comparis.ch. Le differenze sotanziali sono sono due : la nuova offerta permette di chiamare gratis durante l'intero arco della giornata, mentre l'attuale solo dopo le otto di sera e, seconda differenza, l'attuale offerta costa 4 franchi in più al mese. "L'affermazione di Swisscom, secondo la quale i giovani chiamerebbero gratis, irrita parecchio", continua Beyeler di comparis.ch. "E questo, proprio perchè i giovani potevano chiamare gratis con Swisscom anche prima, - anche se solo dopo le otto, e poichè i 100 SMS gratis non rappresentano nessuna novità esilarante." A chi conviene realmente quest'offerta? "L'offerta conviene solo a quei giovani che chiamano più di tre ore al mese(1) e soprattutto durante la giornata.", ha calcolato Beyeler. Per coloro che preferiscono chiamare la sera, conviene ancora l'offerta Natel Basic Liberty di Swisscom. Considerando una durata media delle chiamate tra una e due ore, l'offerta Zero di Sunrise si rivela più conveniente di quella Swisscom. Le offerte prepaid di Aldi e M-Budget si rivelano tuttora le migliori per tutti quei giovani che non telefonano più di 3 ore al mese e che amano inviare SMS. Un altro vantaggio delle offerte prepaid - soprattutto per quanto concerne gli adolescenti - è proprio il controllo dei costi. (1) Ipotesi: durata media delle chiamate : 3 minutes (secondo calcoli di Swisscom). Distribuzione delle chiamate : 50% rete fissa, 30% rete mobile swisscom, 10% rete mobile Sunrise, 10% rete mobile Orange. Un quarto delle chiamate effettuato sopo le 20. 250 SMS inviati al mese. Contatto: Ralf Beyeler Esperto telecom Mobile: 079 467 07 81 Mail: ralf.beyeler@comparis.ch Internet : www.comparis.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: