comparis.ch AG

comparis.ch sulla soddisfazione dei pazienti con gli ospedali svizzeri - Röstigraben con la soddisfazione dei pazienti

Zürich (ots) - Il servizio di confronto Internet comparis.ch pubblica il primo confronto della soddisfazione dei pazienti con gli ospedali svizzeri. I dati sono stati rilevati con un'inchiesta tra più di 5800 persone già ricoverate in uno di 53 grandi ospedali pubblici di cure acute di tutta la Svizzera. Le persone interpellate provenienti dalla Svizzera francese sono nettamente meno soddisfatte del ricovero in ospedale rispetto alle persone nel resto della Svizzera. Gli ospedali più piccoli hanno pazienti più soddisfatti rispetto a quelli più grandi. Il servizio di confronto Internet comparis.ch ha voluto sapere quanto sono soddisfatti i pazienti con il loro ricovero in ospedale. A questo proposito non esistono analisi accessibili al pubblico e valide per tutta la Svizzera. Per questa ragione comparis.ch ha rilevato la soddisfazione dei pazienti di 53 grandi ospedali pubblici di cure acute di tutte le regioni linguistiche. Sono state interpellate 5827 persone che nel corso dei dodici mesi scorsi sono state ricoverate in ospedale per almeno una notte. Per ogni ospedale sono state effettuate almeno 100 interviste condotte dall'istituto di ricerche di mercato IHA-GfK su incarico di comparis.ch. Gli ospedali sono stati scelti in base al numero di giorni di cura acuti dichiarati. Tra gli ospedali scelti doveva figurare almeno un ospedale per ogni Cantone. Unica eccezione è il Canton Giura per cui nella fonte utilizzata da comparis.ch non sono indicati in modo esplicito i giorni di cura acuti per ogni singolo ospedale.(1) La soddisfazione dei pazienti è stata individuata con l'aiuto di 19 domande. Al sondaggio sono state integrate domande relative alla comprensione delle spiegazioni di medici e personale curante, alla disponibilità dei medici e al modo in cui hanno funzionato le procedure in ospedale. Ad ogni risposta sono stati attribuiti dei punti. "Ospedali svizzeri": 76 punti su 100 comparis.ch ha presentato oggi in occasione di una conferenza stampa i risultati del sondaggio sulla soddisfazione dei pazienti. La media dei 53 ospedali considerati nel sondaggio è di 76 punti sui 100 possibili. comparis.ch definisce questa media "ospedali svizzeri". Il numero di punti più elevato ottenuto è 87, quello più basso 66. Lo studio "Soddisfazione dei pazienti con gli ospedali svizzeri" raccoglie le dichiarazioni di persone che sono state curate in ospedale. È stato rilevato quanto vissuto dai pazienti durante il ricovero in ospedale. "comparis.ch non fornisce alcun giudizio su quale numero di punti sia un buon risultato e quale un cattivo risultato", afferma Richard Eisler, direttore di comparis.ch. "Mostriamo tuttavia che vi sono delle differenze significative tra la soddisfazione dei pazienti dei singoli ospedali". comparis.ch non esprime alcun giudizio sulle qualità mediche dei singoli ospedali. Più piccolo l'ospedale, maggiore la soddisfazione dei pazienti Rispetto agli ospedali delle altre categorie, i cinque ospedali universitari, con in media 70 punti, ottengono un risultato significativamente più basso. I pazienti più soddisfatti, con in media 81 punti, sono quelli curati negli ospedali di cure di base (livello 4 e 5 secondo la tipologia degli ospedali stabilita dall'Ufficio federale di statistica UST(2)). Non esiste alcun nesso tra la gravità dell'intervento e la soddisfazione dei pazienti. Il risultato positivo o negativo dei grandi ospedali non può dunque essere spiegato motivando che i pazienti degli ospedali di livello 1 (ospedali universitari) siano più malati oppure che vengano effettuati interventi più complicati rispetto agli ospedali di altri livelli. Donne e pensionati più soddisfatti Con l'aumentare dell'età dei pazienti cresce anche la soddisfazione. La categoria d'età "più di 65 anni" assegna 84 dei 100 punti possibili risultando dunque di gran lunga la categoria d'età più soddisfatta. Dai pazienti con meno di 30 anni, gli ospedali ottengono 68 punti. Le donne si sono trovate significativamente meglio durante il loro ricovero rispetto agli uomini. Colpisce anche il fatto che gli interpellati con una formazione superiore risultino meno soddisfatti. Meno soddisfatti nella Svizzera francese Se considerato secondo la lingua, dallo studio risulta che i pazienti interpellati nella Svizzera francese sono i meno soddisfatti assegnando in media 71 punti: questo valore medio è significativamente più basso rispetto ai 77 punti ottenuti dalla Svizzera tedesca e agli 83 della Svizzera italiana. Osservando i singoli ospedali, solo uno degli ospedali della Svizzera francese considerati nel sondaggio si trova sopra la media di 76 punti. Da Mendrisio a Ginevra Con 87 dei 100 punti possibili, l'Ospedale della Beata Vergine di Mendrisio ha ottenuto il maggior numero di punti di tutti i 53 ospedali considerati dal sondaggio. Questo valore è significativamente migliore rispetto ai 76 punti della media. Altri ospedali con un punteggio significativamente superiore alla media sono: Spital Herisau (86 punti), Kantonsspital Uri (84 punti), Ospedale La Carità di Locarno (84 punti), Kantonales Spital Appenzell (83 punti), Spital Zofingen (82 punti), Kantonsspital Obwalden (81 punti) e Ospedale San Giovanni di Bellinzona (81 punti). Dal punto di vista statistico hanno ottenuto risultati significativamente più bassi rispetto al dato medio "ospedali svizzeri": Universitätsspital Zürich (72 punti), Bürgerspital Solothurn (71 punti), Kantonsspital Bruderholz (71 punti), Stadtspital Waid Zürich (70 punti), Spitalzentrum Biel-Bienne (68 punti), Hôpital de Pourtalès Neuchâtel (68 punti), Spital Sion-Sitten (68 punti) e gli ospedali universitari di Losanna (68 punti) e Ginevra (66 punti). "Il confronto della soddisfazione dei pazienti nei 53 ospedali considerati dallo studio è solo l'inizio", afferma Richard Eisler. Altri ospedali saranno integrati allo studio. "comparis.ch vuole introdurre una Guida pratica agli ospedali dove figureranno tutti gli ospedali della Svizzera e la soddisfazione dei pazienti ottenuta finora ne rappresenta la base". Indicazione: lo studio completo è disponibile all'indirizzo http:/ /www.comparis.ch/comparis/press/studien/kk/Studie_Patientenzufriedenh eit_2007.pdf (disponibile unicamente in tedesco). Sul sito web www.comparis.ch è possibile vedere da subito il risultato della soddisfazione dei pazienti con gli ospedali considerati nel sondaggio. Per ogni ospedale è visibile il totale dei punti raggiunto, così come i punti ottenuti nelle singole domande. (1) Fonte dei dati: Ufficio federale della sanità pubblica UFSP: "Statistiche dell'assicurazione malattia: cifre chiave degli ospedali svizzeri 2004" Berna, ottobre 2006 (disponibile unicamente in tedesco e francese). (2) Ufficio federale di statistica UST, sezione sanità: "Statistica degli stabilimenti ospedalieri del sistema sanitario: tipologia degli ospedali", Neuchâtel, novembre 2006, versione 5.2 (disponibile unicamente in tedesco e francese). Contatto: Richard Eisler Direttore Telefono: 044 360 52 62 E-mail: media@comparis.ch Internet: www.comparis.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: