Swiss Engineering STV

Elettorale 2015: Maggiore rappresentanza di ingegneri e architetti nel Palazzo federale

Zürich (ots) - Tra poche settimane ci siamo: la Svizzera voterà i membri del Consiglio nazionale e degli Stati per la legislatura 2016-2020. Potranno essere votati anche i 26 membri dell'associazione professionale Swiss Engineering che si sono posti l'obiettivo di portare un maggiore know-how tecnico nel Palazzo federale.

Swiss Engineering, l'associazione professionale degli ingegneri e degli architetti, è da sempre impegnata in politica. Da quest'anno la dirigenza dell'associazione ha deciso tuttavia di scegliere strade nuove: con un dossier elettorale interno, l'associazione presenta ai suoi 13 000 membri 26 candidati delle proprie file e invita tutti a eleggere un maggior numero di ingegneri e architetti nel Palazzo federale.

I 24 uomini e le 2 donne, di età compresa tra i 22 e 62 anni, si candideranno per 10 Cantoni totali. Tra gli altri troviamo i membri del Consiglio nazionale Thomas Böhni, Jürg Grossen, Bernhard Guhl, Ruedi Noser e Christian Wasserfallen, ma anche molti rappresentanti dei partiti dei giovani. Il Presidente centrale dell'associazione Beat Dobmann si compiace della schiera dei candidati: «Siamo molto contenti dell'impegno dimostrato. Per la Svizzera è importante poter sentire i pareri degli ingegneri e architetti, indipendentemente dal loro colore politico. Le conoscenze specialistiche nel campo tecnico sono indispensabili nel mondo della politica». E sarebbe proprio questo il motivo per cui l'associazione vuole dare il proprio contributo attivo, sottolinea Beat Dobmann. Vi è la volontà di impegnarsi su tutti i fronti politici e contribuire concretamente al futuro della Svizzera.

Per questa ragione il Palazzo federale ha decisamente bisogno di un maggior numero di ingegneri e architetti che, con le loro conoscenze tecniche e scientifiche, possono offrire nuovi impulsi, partecipare in modo competente alla formazione dell'opinione pubblica e aiutare a creare soluzioni promettenti.

Dossier elettorale 2015: www.swissengineering.ch

Swiss Engineering ATS

Swiss Engineering, l'associazione professionale degli ingegneri e degli architetti, da oltre cent'anni si impegna per tutelare gli interessi dei suoi 13'000 membri e del mondo della tecnica in ambito politico, economico, scientifico e sociale.

Contatto:

Stefan Arquint, Segretario generale
stefan.arquint@swissengineering.ch
Tel. +41 44 268 37 11


Ces informations peuvent également vous intéresser: