Swiss Engineering STV

Comitato centrale di Swiss Engineering ATS: conferma del Presidente ed elezione di due nuovi membri

    Losanna (ots) - I delegati di Swiss Engineering ATS scelgono la continuità. Riuniti sabato in assemblea a Sciaffusa, hanno confermato Mauro Pellegrini Presidente centrale per un altro mandato di tre anni ed eletto due nuovi membri in seno al Comitato centrale. Un nuovo Gruppo professionale ticinese, il Gruppo Ingegneri Aziendali (GIA), è stato ammesso all'associazione, che in tal modo rafforza la sua presenza in Ticino.

    L' Associazione professionale degli ingegneri e architetti Swiss Engineering ATS può dunque continuare a contare su un Comitato centrale forte. I delegati hanno riconfermato all'unanimità il Presidente centrale Mauro Pellegrini di Verscio per un nuovo periodo di tre anni. Eletto per un primo mandato nel 2006, Mauro Pellegrini si è molto adoperato a difesa degli interessi professionali degli ingegneri e degli architetti, in particolare nel campo della politica della formazione e della professione. L'intensa collaborazione e una buona comunicazione con le istanze politiche, le Scuole universitarie professionali e le associazioni gli hanno permesso di rendere più influente l'associazione - e di riflesso gli ingegneri e gli architetti - nei processi decisionali. Una politica che continuerà lungo il solco tracciato, poiché per Mauro Pellegrini "Swiss Engineering ATS deve esprimersi sui temi importanti e confermare la posizione di portavoce della tecnica".

    Due nuovi membri nel Comitato centrale I delegati hanno pure eletto due nuovi membri al Comitato centrale. Jean-René Ernst, Presidente della sezione cantonale neocastellana e Vicepresidente del Gruppo professionale Environnement et Energie (UTE), sarà il nuovo rappresentante della Svizzera romanda a fianco di Jean-Marc Pache. Daniel Löhr, Vicepresidente del Gruppo professionale Architektur und Bau (FAB ZH), rappresenterà dal canto suo le regioni di Zurigo e della Svizzera orientale. I due neoletti subentrano a Catherine Formica e Kurt Schellenberg che sono giunti al termine del loro mandato e che sono stati nominati membri onorari dell'associazione.

    Nouvo Gruppo professionale in Ticino Nel corso dell'Assemblea, i delegati hanno ammesso un nuovo Gruppo professionale, il Gruppo Ingegneri Aziendali (GIA), operante nel Canton Ticino. In tal modo, Swiss Engineering ATS potenzia la sua posizione di associazione professionale sul piano nazionale. Il nuovo Gruppo professionale ha creato una rete di contatto per gli ingegneri aziendali onde facilitare gli scambi tra i responsabili tecnici e le imprese. Sono così state allacciate relazioni interessanti non solo in campo tecnico, ma anche in quello delle risorse umane. Il GIA organizza visite, conferenze e seminari di carattere scientifico e culturale (www.gruppoingegneriaziendali.ch).

    Inchiesta sui salari sempre attuale Swiss Engineering ATS conduce anche quest'anno l'abituale inchiesta sui salari, utile per ottenere regolarmente informazioni aggiornate sulle retribuzioni di ingegneri e architetti. Gli interessati che non avessero ancora compilato il questionario, fino al 31 maggio 2009 possono farlo all'indirizzo www.swissengineering.ch/salary  I dati ottenuti in forma anonima permettono la pubblicazione di un opuscolo, che apparirà in settembre, utile per le trattative salariali autunnali tanto per i dipendenti quanto per i datori di lavoro.

    Giornate della tecnica 2009 sotto il patronato di Moritz Leuenberger Altro punto forte, le Giornate della tecnica, quest'anno sulle energie rinnovabili, organizzate da Swiss Engineering e altri partner dal 5 al 15 novembre 2009. Durante gli undici giorni in programma, saranno organizzate numerose manifestazioni e attività correlate. L'attualità del soggetto scelto è tale che le Giornate sono state poste sotto il patronato del Consigliere federale Moritz Leuenberger ( www.journees-de-la-technique.ch / www.tage-der- technik.ch ). Le Giornate della tecnica si propongono come volano per consentire alle imprese e alle istituzioni attive nel settore delle energie rinnovabili di illustrare il loro operato organizzando manifestazioni, visite e presentazioni. Swiss Engineering ATS attende le vostre proposte in questo senso entro il 30 giugno 2009.

    Swiss Engineering ATS è l'associazione professionale degli ingegneri e architetti. Essa rappresenta da più di cento anni gli interessi dei suoi membri in campo politico, economico, scientifico e sociale. L'associazione sostiene gli ingegneri e gli architetti nella carriera professionale offrendo numerose prestazioni, una formazione continua, pubblicazioni mirate e manifestazioni. Grazie a un lavoro svolto in stretta collaborazione con diversi organi in Svizzera e all'estero, Swiss Engineering trasmette ai suoi membri un messaggio forte e preciso. In quanto portavoce della tecnica, essa può esercitare un certo influsso su determinate decisioni politiche. L'associazione conta oltre 14'000 membri organizzati in 28 sezioni e 23 Gruppi professionali, il che costituisce una rete preziosa sul piano professionale e su quello delle relazioni personali.

ots Originaltext: Swiss Engineering STV
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Per altre informazioni o fotografie:

Stefan Arquint, Segretario generale
Swiss Engineering ATS
Tel.:    +41/44/268'37'77
E-Mail: stefan.arquint@swissengineering.ch

Mauro Pellegrini, presidente centrale
Swiss Engineering ATS
Mobile: +41/79/619'00'16
E-Mail: mauro.pellegrini@swissengeneering.ch

Eva Gwerder, Marketing
Swiss Engineering ATS
Tel.:    +41/44/268'37'77
E-Mail: eva.gwerder@swissengineering.ch

Gruppo Ingegneri Aziendali (GIA)
Luca Ambrosini, Vicepresidente GIA
Salita degli Orti 7
6616 Losone
Mobile:    +41/79/478'37'67
E-Mail:    luca.ambrosini@bluewin.ch
Internet: www.gruppoingegneriaziendali.ch



Plus de communiques: Swiss Engineering STV

Ces informations peuvent également vous intéresser: