ACS Automobil Club der Schweiz

Corsa di Formula E a Zurigo - L'ACS accoglie con soddisfazione la decisione positiva del Municipio della città sulla Limmat

Berna (ots) - lo scorso venerdì il Municipio di Zurigo ha dato un'autorizzazione di massima per l'organizzazione di una corsa automobilistica su strada di Formula E in città. Con ciò sono state gettate le basi affinché il 10 giugno 2018 potrà aver luogo la prima gara di velocità effettuata su circuito in Svizzera da 63 anni. L'Automobile Club Svizzero ACS accoglie con soddisfazione questa decisione e si congratula con l'associazione E-Mobil Zürich per questa importante vittoria di tappa.

Uno storico evento automobilistico

La concessione dell'autorizzazione di massima costituisce un importante successo di tappa per l'associazione E-Mobil Zürich. L'ACS si congratula con l'associazione E-Mobil per il raggiungimento di questa pietra miliare. Ciò nonostante, occorre ancora moderare l'euforia dato che per l'effettiva disputa della prima gara di Formula E in Svizzera con il suo programma collaterale "more than race" il 10 giugno 2018 devono essere adempiute tutta una serie di condizioni che saranno disciplinate nell'ambito dell'autorizzazione dettagliata nella primavera del 2018. Inoltre, per festeggiare la prima di questa corsa su strada di Formula E manca ancora il nulla osta cantonale.

L'ACS è lieta di poter ospitare anche in futuro la segreteria dell'associazione E-Mobil Zürich nei propri spazi dell'ACS Sezione Zurigo e augura all'intera quadra dell'associazione il meritato successo nelle future tappe in vista dello svolgimento di questo storico evento nell'ambito degli sport motoristici.

L'Automobile Club Svizzero ACS è stato fondato il 6 dicembre 1898 a Ginevra. Il suo scopo è riunire gli automobilisti per tutelarne gli interessi in materia di mobilità, politica dei trasporti, economia, turismo, sport, protezione dei consumatori e dell'ambiente, eccetera. Dedica particolare attenzione alla legislazione che regola le dinamiche del traffico e alla sua applicazione. Infine, si batte per una maggiore sicurezza sulle strade.

Contatto:

Per altre informazioni:
Fabien Produit, Segretario generale ACS, tel. 031 328 31 17



Plus de communiques: ACS Automobil Club der Schweiz

Ces informations peuvent également vous intéresser: