Orange Communications SA

Orange Svizzera e F-Secure avviano la fase pilota del servizio antivirus per i clienti di telefonia mobile

    Helsinki/Losanna (ots) - Orange Svizzera e F-Secure Corporation, leader nel settore dei software di sicurezza e degli antivirus, offrano nell'ambito di una fase sperimentale un servizio antivirus per i clienti di telefonia mobile in Svizzera e Liechtenstein. Il servizio antivirus, è gratuito fino a fine settembre, facile da utilizzare e disponibile tramite il portale Orange World.

    I clienti Orange in possesso di un telefonino Nokia modello 6600, 7610, 6670, 6260, 3230, 6630 o 6680, possono richiedere subito in prova il nuovo servizio antivirus per telefonini. Basta accedere con il telefonino al portale Internet mobile di Orange, selezionare il servizio e seguire le istruzioni. Il servizio è gratuito durante la fase pilota fino a fine settembre. Saranno addebitati soltanto i costi della trasmissione dati pari a max. 5 CHF. Per i clienti abbonati all'opzione Express come servizio supplementare è gratuita anche la trasmissione dati.

    Anche se nei telefonini i virus, worm e simili non sono ancora così pericolosi e diffusi come nei PC e su Internet, il crescente numero d'attacchi di virus ai telefonini porta ai clienti privati e aziendali il bisogno per una soluzione di sicurezza semplice ed efficace con quale possono difendere i loro telefonini dagli attacchi.

    "La sicurezza durante l'uso dei servizi di comunicazione mobile è una delle principali aspettative dei nostri clienti. Per questo da sempre proteggiamo la rete Orange secondo i più recenti standard internazionali. Dall'altro lato abbiamo rilevato che i telefonini sono sempre meno protetti dagli attacchi esterni. Per questo abbiamo introdotto questo servizio sperimentale che si avvale della soluzione antivirus mobile di F-Secure. La collaborazione con F-Secure ci consentirà di capire come i clienti possono proteggere i propri telefonini con la massima semplicità e efficacia da attacchi alla sicurezza" spiega Daniel Hallen, Direttore Security & Risks presso Orange Svizzera.

    "Riteniamo importante informare gli utenti della telefonia mobile dei rischi per la sicurezza e delle possibilità di protezione in questo settore, soprattutto oggi che la sicurezza non ha ancora raggiunti livelli critici. Siamo molto lieti che Orange Svizzera condivida il nostro punto di vista e sia disposta a effettuare un servizio pilota, in modo da poter capire direttamente dal mercato come si comportano gli utenti di telefonia mobile in merito alla sicurezza mobile. Entrambe le aziende avranno una buona base di partenza per lo sviluppo di nuovi servizi", commenta Antti Vihavainen, Vicepresidente, Mobile Security, di F-Secure Corporation.

    Grazie a un sistema di aggiornamento innovativo mediante la rete mobile, Orange e F-Secure offrono una soluzione pratica e efficace, mentre i clienti hanno la certezza che il loro telefonino è sempre protetto da contenuti potenzialmente pericolosi. I successi riscossi dai provider Internet nell'ambito della sicurezza dei PC con formule di abbonamento indica che gli utenti preferiscono un servizio antivirus ad abbonamento piuttosto che acquistare un software con licenza.

    Informazioni su F-Secure

    Con una crescita del fatturato pari a oltre il 50% nei primi nove mesi del 2004, F-Secure Corporation è, a livello mondiale, l'azienda più in espansione dell'industria degli antivirus e della sicurezza di prevenzione. I servizi e i software F-Secure proteggono telefonini di clienti privati e aziendali dai virus elettronici, nonché da altri attacchi e pericoli connessi all'accesso a Internet o alla rete mobile. La nostra forza è la comprovata rapidità di reazione a nuovi pericoli.

    Le soluzioni per la sicurezza mobile sono da anni nel mirino di F-Secure. Per questo l'azienda è in grado di offrire oggi soluzioni di sicurezza per contenuti mobili e per apparecchiature e infrastrutture. F-Secure Mobile Anti-Virus, protezione in tempo reale per telefonini, è il primo servizio di antivirus al mondo per gestori di reti mobili. L'antivirus è disponibile anche presso i produttori di telefonini e ll'eStore F-Secure.

    Fondata nel 1988, F-Secure è quotata alla Borsa di Helsinki (Helsinki Exchanges) dal 1999. La sede principale di F-Secure è a Helsinki in Finlandia, mentre sono presenti filiali negli Stati Uniti, Francia, Germania, Svezia, Gran Bretagna e Giappone.

    Informazioni su Orange Svizzera

    Orange Communications AG di Losanna appartiene interamente al Gruppo Orange SA/France Télécom. Il 29 maggio 1998, l'ufficio federale delle telecomunicazioni (BAKOM) ha concesso ad Orange la licenza per la creazione e la gestione di una rete radiomobile GSM a 1800 MHz. Il 29 Giugno 1999 Orange è diventata il terzo gestore sul mercato svizzero e oggi la sua rete copre quasi 99% della popolazione svizzera. In Dicembre 2000 Orange ha rilevato una delle quattro licenze UMTS. Alla fine del 2004, Orange ha raggiunto un fatturato totale di 1'288 milioni di franchi e ha ottenuto un utile al lordo di interessi, tasse e ammortamenti (EBITDA) di 395 milioni di franchi. Alla fine di marzo 2005 Orange contava 1'126'000 clienti, con investimenti pari ad oltre 3 miliardi di franchi e impiega 1.400 dipendenti. Per ulteriori informazioni, visitate il sito http://www.orange.ch.

ots Originaltext: Orange Communications SA
Internet: www.presseportal.ch/fr

Contact:
Orange Communications SA
Therese Wenger
Orange      +41/78/787'10'16
Tél.         +41/21/216'10'16
Fax          +41/21/216'10'15
E-Mail:    therese.wenger@orange.ch
Internet: http://www.orange.ch

F-Secure Corporation
Matias Impivaara
Mobile      +358/40/723-66-77
Tel.         +358/9/2520-53-18
Fax          +358/9/2520-5015
e-mail:    matias.impivaara@f-secure.com
Internet: http://www.f-secure.com/wireless



Plus de communiques: Orange Communications SA

Ces informations peuvent également vous intéresser: