CSS Versicherung

"Regalo di Natale" per i clienti CSS: 35 milioni per gli assicurati semiprivati e privati

    Lucerna (ots) - La CSS Assicurazione versa agli assicurati con complemento ospedaliero un rimborso di 35 milioni di franchi direttamente sul conto bancario o postale. L'importo forfetario unico si riferisce all'anno 2001 e il suo ammontare è diverso a seconda del Cantone e del gruppo d'età.

    Nel mese di novembre 2001, il Tribunale federale delle assicurazioni ha deciso che i Cantoni debbano sovvenzionare la parte dei costi per trattamento ospedaliero riguardante l'assicurazione di base anche per gli assicurati semiprivati e privati, e ciò retroattivamente per l'anno 2001.

    Concretamente, ciò significa che tutti gli assicuratori di malattia ricevono un rimborso in denaro dai Cantoni. Per la CSS è chiaro che appena tali mezzi saranno pervenuti, il denaro sarà rimborsato ai clienti.

    Coloro che al 31.12. 2001 avevano stipulato presso la CSS un complemento ospedaliero (Assicurazione CSS Standard plus, Assicurazione ospedaliera semiprivata o privata), riceveranno quindi sul loro conto bancario o postale un importo forfetario unico. Complessivamente, 35 milioni di franchi saranno distribuiti a circa 200'000 assicurati della CSS aventi diritto. Non appena l'Ufficio federale per le assicurazioni private (UFAP) avrà approvato il piano di versamento, il denaro sarà immediatamente accreditato ai clienti.

    Sin dal 2002, tale parte dell'assicurazione di base è automaticamente integrata nel calcolo dei premi, perciò gli assicurati della CSS con complemento ospedaliero usufruiranno del congelamento del premio con effetto all'1.1.2003.

ots Originaltext: CSS Assicurazione
Internet: www.newsaktuell.ch

Contact:
Stephan Michel
Capo Ufficio stampa
tel.      +41/41'369'13'26
fax        +41/41'369'11'33
mailto: stephan.michel@css.ch
[ 006 ]



Plus de communiques: CSS Versicherung

Ces informations peuvent également vous intéresser: