MIGROS BANK

Il totale di bilancio della Banca Migros supera per la prima volta i 40 miliardi di franchi

Zürich (ots) - La Banca Migros prosegue la propria crescita nel primo semestre 2014. Il totale di bilancio ha superato per la prima volta la soglia dei 40 miliardi di franchi. Anche i proventi operativi hanno toccato, con oltre 300 milioni di CHF, un nuovo massimo storico per un risultato semestrale.

La Banca Migros conferma la vigorosa crescita dei depositi a risparmio. Da inizio anno i fondi della clientela iscritti a bilancio sono saliti del 5,0% a 32,4 miliardi di CHF. I prestiti ipotecari sono aumentati del 2,2% e hanno raggiunto 31,9 miliardi a fine giugno. La Banca Migros si è attenuta alla sua cauta politica di concessione dei crediti. I clienti hanno dimostrato di apprezzare particolarmente le ipoteche Libor, il cui volume è salito del 16,5%.

Rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente i proventi operativi sono aumentati del 2,5% a 305,2 milioni di CHF. Nonostante l'aspra concorrenza sui prezzi nel settore ipotecario il risultato da operazioni su interessi è cresciuto del 2,1% a 241,1 milioni di CHF. Altrettanto favorevole è il risultato da operazioni in commissione (40,9 milioni di CHF, +1,6%) e quello da operazioni di negoziazione (17,8 milioni di CHF, +10,2%).

I costi d'esercizio sono rimasti praticamente invariati rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, con 141,4 milioni di CHF (-0,1%). Le spese per il personale sono scese dell'1,1% al di sotto del livello dell'anno precedente e hanno raggiunto 88,7 milioni di CHF. A metà anno l'organico contava 1336 unità a tempo pieno, di cui 78 apprendisti. Le spese per il materiale sono cresciute dell'1,5% a 52,7 milioni di CHF.

L'utile lordo è salito del 4,8% a 163,8 milioni di CHF. Grazie alla redditività nel complesso rassicurante, affiancata dal successo ottenuto nella gestione dei costi, il Cost/Income Ratio è sceso al 46,3% rispetto al 47,5% del 2013. È favorevole anche l'andamento delle rettifiche di valore. La posizione degli accantonamenti e delle perdite si è ridotta notevolmente da 6,9 a 3,2 milioni di CHF, pertanto il risultato dell'esercizio è progredito del 9,1% a 142,3 milioni di CHF.

Hanno registrato un netto incremento i mandati di gestione patrimoniale, il cui numero è aumentato del 8,9% nel primo semestre.

Nel periodo in rassegna la Banca Migros ha proseguito l'espansione della sua rete di filiali. Il 4 aprile scorso ha aperto una nuova succursale a Yverdon-les-Bains. Il numero delle sue ubicazioni è quindi aumentato a 66. Dall'inizio dell'espansione, avvenuta nel 2008, sono già state aperte oltre venti nuove succursali.

Link Chiusura 1° semestre 2013 https://www.migrosbank.ch/it/chi-siamo/medien.html

Contatto:

Urs Aeberli, Public Relations Banca Migros
Tel.: 044 839 88 01, e-mail: media@bancamigros.ch


Ces informations peuvent également vous intéresser: