MIGROS BANK

La Banca Migros abbassa i tassi d'interesse per ipoteche variabili e conti di risparmio

Zürich (ots) - La Banca Migros allinea le sue condizioni di tasso all'andamento dei mercato monetario e dei capitali. Dal 1° settembre 2011 il tasso per le ipoteche variabili diminuisce dal 2,500% al 2,250%. I tassi per le ipoteche fisse e Libor hanno toccato questo mese nuovi minimi storici. Il tasso d'interesse per un'ipoteca a tasso fisso a due anni è scesa, ad esempio, per la prima volta al di sotto dell'1% e quella a cinque anni al di sotto dell'1,5%.

Sempre dal 1° settembre 2011 il tasso d'interesse per il conto di risparmio si riduce dello 0,225% passando allo 0,400%, quello per il conto risparmio-investimento dello 0,150% passando allo 0,600%. Per il conto risparmio previdenza 3 la remunerazione del 2,000% si riduce all'1,750%. L'ultimo adeguamento dei tassi di risparmio effettuato dalla Banca Migros risale a due anni fa.

I principali cambiamenti in sintesi: nuovo dall'1.9.11 attuale tasso Ipoteca variabile 2,250% 2,500% Conto di risparmio 0,400% 0,625% Conto di risparmio-investimento 0,600% 0,750% Conto di risparmio per la gioventù 1,500% 1,625% Conto di libero passaggio 2° pilastro 1,500% 1,750% Conto risparmio previdenza 3 1,750% 2,000%

Contatto:

Albert Steck, Public Relations Banca Migros
Tel. 044 839 88 01, e-mail: medien@migrosbank.ch

La Banca Migros si presenta
La Banca Migros si annovera tra le principali banche in Svizzera con
800'000 relazioni e un totale di bilancio di 34 miliardi di franchi.
Ha un organico di circa 1400 persone sulla base del tempo pieno e in
Svizzera conta 62 succursali. Nel 2010 il rendimento d'esercizio ha
raggiunto 593 milioni di franchi, un record assoluto nella storia
dell'Istituto. L'utile lordo è salito del 24 percento a 315 milioni
di franchi. Appartiene interamente alla Federazione delle Cooperative
Migros.



Plus de communiques: MIGROS BANK

Ces informations peuvent également vous intéresser: