MIGROS BANK

Modifica del tasso d'interesse per le ipoteche variabili

    Zürich (ots) - La Banca Migros aumenta il tasso d'interesse delle ipoteche variabili dello 0,125 Prozent. Al 1° luglio 2008 le condizioni applicate alle case d'abitazione ammontano così al 3,25 percento. Per i nuovi mutui ipotecari l'adeguamento entra in vigore il 31 marzo 2008.

    Con questo intervento la Banca Migros tiene conto del generale andamento dei tassi. Numerose altre banche avevano già deciso lo scorso anno di aumentare dello 0,25 al 3,5 percento il tasso delle ipoteche variabili.

    Nell'ambito dell'ipoteca M-Start la Banca Migros concede una riduzione del tasso dello 0,125 percento nei primi tre anni. Per i nuovi clienti viene dunque applicato all'ipoteca variabile un tasso iniziale del 3,125 percento.

    All'inizio del 2008 la Banca Migros aveva già deciso aumenti fino allo 0,25 percento dei tassi d'interesse sui conti di risparmio e di previdenza.

Contatto: Albert Steck, pubbliche relazioni 044 839 88 01, medien@bancamigros.ch

Notizie sulla Banca Migros La Banca Migros è una delle principali banche retail in Svizzera e si contraddistingue per le condizioni favorevoli alla clientela. Con 750'000 relazioni clienti e un totale di bilancio di 29 miliardi di franchi si annovera tra le dieci maggiori banche svizzere. Ha un organico di circa 1200 persone calcolate sulla base del tempo pieno e in Svizzera conta oltre 45 succursali e 23 Finance Shop. Nel 2007 ha conseguito un utile lordo pari a 297 milioni di franchi. La Banca Migros è un'affiliata al 100 percento della Federazione delle Cooperative Migros.



Plus de communiques: MIGROS BANK

Ces informations peuvent également vous intéresser: