MIGROS BANK

La BANCAMIGROS lancia nuovi fondi previdenziali

Zurigo (ots) - La BANCAMIGROS lancia i propri fondi previdenziali. Coloro che desiderano accumulare un capitale per gli anni della pensione possono optare tra il MI FONDS (CH) 10 V (quota azionaria del 10%), il MI FONDS (CH) 30 V (quota azionaria del 30%) e il MI FONDS (CH) 40 V (quota azionaria del 40%) sottoscrivendoli a partire dal 28 aprile 2006. I fondi previdenziali Swisscanto sinora proposti non potranno più essere sottoscritti a partire da tale data. I clienti, che detengono già quote dei fondi previdenziali Swisscanto nei loro portafogli, hanno la possibilità, sempre dal 28 aprile 2006, di passare ai nuovi fondi senza spese. Naturalmente anche i nuovi fondi previdenziali sono esenti dall’imposta preventiva e conformi alla LPP. I nuovi fondi previdenziali sono un prodotto della BANCAMIGROS e non fanno parte della fondazione d’investimento Swisscanto, un’impresa comune delle banche cantonali. Maggiori informazioni (dalle ore 14.00) per i rappresentanti dei media: Stephan Züger, membro della direzione generale allargata Telefono: 044 229 86 81, e-mail: stephan.zueger@migrosbank.ch La BANCAMIGROS opera in Svizzera con i clienti privati e commerciali. Ha cominciato la sua attività nel 1958 e appartiene interamente alla Federazione delle Cooperative Migros. Ha un organico di 1124 persone (calcolate sulla base del tempo pieno) e in Svizzera conta 44 filiali e 24 M-Finance Shop. Con un totale di bilancio di 28,0 miliardi di CHF si annovera tra le dieci maggiori banche svizzere. I prestiti alla clientela ammontano a 22,4 miliardi di CHF, i fondi della clientela iscritti a bilancio sono pari a 20,6 miliardi di CHF e i depositi della clientela si attestano su 10,8 miliardi di CHF. Nel 2005 ha conseguito un utile lordo di 286 milioni di CHF e un utile netto di 87 milioni. (Tutte le cifre si riferiscono al 31 dicembre 2005)

Ces informations peuvent également vous intéresser: