economiesuisse

economiesuisse - Prima analisi per il rafforzamento dell'associazione

Zürich (ots) - Il Comitato direttivo di economiesuisse esamina la situazione dopo la votazione sull'iniziativa Minder

Nella sua seduta di ieri, il Comitato direttivo ha fatto una prima analisi della situazione dopo la votazione federale dello scorso 3 marzo. Dopo il chiaro verdetto degli elettori, il gremio direttivo di economiesuisse, sotto la conduzione del suo Presidente, prende molto sul serio l'attuale dibattito sorto in relazione all' «Iniziativa contro le retribuzioni abusive». economiesuisse vuole contribuire in maniera costruttiva affinché il testo di legge dell'iniziativa di Thomas Minder sia il più possibile fedele e attuabile. Nel contempo l'associazione si confronterà internamente - coinvolgendo apertamente i suoi membri in modo autocritico - sulla conduzione della campagna e sul processo politico decisionale che l'ha preceduta. La campagna ha mostrato che l'immagine mediatica di economiesuisse non riflette adeguatamente l'ampia portata dell'associazione mantello (20 camere di commercio cantonali, 100 associazioni di categoria, 100'000 imprese individuali che rappresentano due milioni di posti di lavoro). In relazione all'immagine, al ruolo e alla responsabilità dell'associazione vengono esaminate le conseguenze necessarie all'ottimizzazione. Il Comitato direttivo ha anche ribadito la propria fiducia nelle sue strutture e nelle persone.

Il Comitato direttivo è molto dispiaciuto dell'intenzione comunicata dall'associazione orologiera FH di uscire dall'associazione mantello dell'economia. Il gremio direttivo sostiene tutti gli sforzi attualmente intrapresi per mantenere questa associazione tra i suoi membri. economiesuisse si impegnerà attivamente anche in futuro con i suoi numerosi membri della piazza industriale, finanziaria e scientifica per un rafforzamento dell'intera economia svizzera.

Contatto:

Pascal Gentinetta, Presidente della Direzione generale, Tel.079 202 
48 65


Ces informations peuvent également vous intéresser: