economiesuisse

economiesuisse - Rudolf Wehrli eletto alla presidenza di economiesuisse

Zürich (ots) - Il Comitato di economiesuisse ha eletto all'unanimità Rudolf Wehrli alla presidenza dell'organizzazione mantello dell'economia. Rudolf Wehrli assumerà questa funzione a partire dal 1o ottobre 2012. Egli succede a Gerold Bührer che presiede economiesuisse con successo dalla fine del 2006.

Con l'elezione di Rudolf Wehrli, il Comitato di economiesuisse ha scelto la continuità. Considerata la sua esperienza, il nuovo presidente potrà sviluppare idealmente il ruolo dell'organizzazione mantello quale ponte tra la piazza finanziaria e la piazza industriale e rappresentare l'economia nel suo insieme in maniera credibile negli ambienti politici e nei confronti dell'opinione pubblica.

Presidente del consiglio d'amministrazione di Clariant SA, Rudolf Wehrli possiede una vasta esperienza dell'economia a livello operativo e strategico, soprattutto nelle imprese svizzere attive a livello internazionale. Quale membro del Comitato e del Comitato direttivo, presidente della commissione Economia estera di economiesuisse ed ex presidente di scienceindustries, Wehrli possiede ampie conoscenze nel campo delle organizzazioni economiche (chimica e farmaceutica). Essendo anche membro del Consiglio d'Amministrazione della Banca cantonale bernese, egli dispone di solide conoscenze nel settore bancario.

Rudolf Wehrli prende le redini di una federazione unita e forte. Nel 2007, sotto la presidenza di Gerold Bührer, economiesuisse ha definito un nuovo orientamento dell'attività in occasione di una riforma strategica e dei suoi statuti. Un aumento costante del numero dei membri e delle campagne di votazione importanti con un tasso di successo superiore ad oltre il 90% testimoniano il peso dell'organizzazione mantello dell'economia. Dopo due mandati coronati dal successo, Gerold Bührer passerà il timone al suo successore a fine settembre 2012.

Contatto:

Ursula Fraefel, responsabile Comunicazione
Telefono: +41 79 505 52 87
E-mail: ursula.fraefel@economiesuisse.ch