economiesuisse

economiesuisse - Nove nuovi membri presso economiesuisse
Rafforzamento marcato dell'effettivo dei membri

Zürich (ots) - Il Comitato di economiesuisse ha approvato oggi l'adesione di nove nuovi membri. Si tratta delle associazioni Swiss Biotech Association, Swiss Shippers' Council, World Economic Forum, Forum svizzero degli organismi di autodisciplina, Organisme d'Autorégulation des Gérants de Patrimoine, Verein zur Qualitätssicherung von Finanzdienstleistungen nonché delle imprese KPMG, Procter & Gamble e del Gruppo di cliniche private Hirslanden. economiesuisse si rallegra delle numerose adesioni che testimoniano che le imprese e le associazioni approvano l'orientamento in materia di politica economica.

Alla Giornata dell'economia 2011, economiesuisse accoglierà nove nuovi membri. Nuove associazioni di categoria e associazioni professionali importanti si aggiungeranno all'elenco dei membri. Oltre ad imprese di caratura internazionale, diversi rami aderiscono all'organizzazione mantello dell'economia, e più precisamente la biotecnologia, la logistica e la gestione di patrimoni. "Le numerose adesioni rafforzano economiesuisse e confermano l'ampio sostegno degli ambienti economici e delle imprese alla nuova strategia e al chiaro orientamento della politica economica di economiesuisse", ha dichiarato Pascal Gentinetta, Presidente della Direzione di economiesuisse. In breve una descrizione dei nuovi membri di economiesuisse.

1. L'associazione industriale Swiss Biotech Association (Zurigo) conta più di 210 membri e rappresenta gli interessi delle imprese e delle istituzioni attive in tutti i settori della biotecnologia, come quello farmaceutico (diagnostica e terapie), agricolo, alimentare, biochimico, ambiente, ma anche il settore dei produttori di componenti, sistemi e attrezzature per i processi e le applicazioni delle biotecnologie.

2. Lo Swiss Shippers' Council (Losanna) è l'organizzazione svizzera per l'industria dei trasporti. Esso rappresenta gli interessi dell'industria, del commercio e dei consumatori, ciò che ne fa la sola organizzazione neutrale nel settore del trasporto merci. Lo SSC difende gli interessi dei propri membri in diversi modi: perizie, lobbying, formazione continua e attraverso una vasta rete di contatti.

3. Il Forum economico mondiale (World Economic Forum, WEF), con sede a Ginevra, è una fondazione conosciuta principalmente per la riunione organizzata ogni anno a Davos. In quest'occasione convergono economisti, personalità politiche, intellettuali e giornalisti di fama internazionale per discutere i temi più scottanti in un'ottica internazionale. Fondata nel 1971 dal professore di economia Klaus Schwab, il WEF organizza anche l'Annual Meeting of the New Champions in Cina e diversi vertici regionali, pubblicando inoltre dei rapporti di ricerca.

4. Il Forum OAD (Zurigo) è un gruppo d'interessi che riunisce tutti gli organismi svizzeri di autodisciplina del settore non bancario. Esso funge da interlocutore degli organi nazionali e internazionali - alla pari dell'Autorità di sorveglianza FINMA - nonché dei politici e del pubblico per le questioni relative all'autodisciplina. L'obiettivo del forum è quello di promuovere l'autodisciplina nell'ambito della lotta contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo.

5. L'OAR-G Organisme d'Autorégulation des Gérants de Patrimoine (Ginevra), supervisionato dalla FINMA, funziona dal 2000 come organismo di controllo per l'applicazione della legge sul riciclaggio di denaro (LRD) nel settore finanziario para-bancario, più particolarmente nella gestione dei patrimoni. Esso ha la propria sede a Ginevra e conta 450 società affiliate. Dal 2009 disciplina anche il rigoroso rispetto degli standard minimi nella gestione dei patrimoni, decisi da investitori qualificati riconosciuti dalla FINMA. L'OAR-G si impegna per la difesa degli interessi dei propri membri e della piazza finanziaria svizzera in generale.

6. Il Verein Qualitätssicherung von Finanzdienstleistungen VQF (Zugo) è un'organizzazione attiva nel settore della qualità nei servizi finanziari. Dal 1998 esso è ufficialmente riconosciuto dalla FINMA come organismo di autodisciplina (OAD) secondo la legge sul riciclaggio. Dal 2009 il VQF è anche l'organizzazione di categoria dei gestori patrimoniali. Con il suo codice di condotta ufficialmente riconosciuto dalla FINMA, esso contribuisce a difendere gli interessi degli intermediari finanziari, dei loro gestori e della piazza finanziaria svizzera, rafforzando questi attori economici.

7. KPMG SA (Zurigo) è uno dei leader mondiali nel settore della consulenza aziendale. La sua rete internazionale permette a KPMG di proporre ai suoi clienti in Svizzera soluzioni chiare e solide.

8. Procter & Gamble (Ginevra) è stata creata nel 1837 da due Europei negli Stati Uniti. L'impresa si è in seguito fatta un nome con lo sviluppo dii prodotti di consumo e batte regolarmente nuove strade nel settore del marketing.

9. Il Gruppo di cliniche private Hirslanden, Klinik Hirslanden AG (Zurich), conta 14 cliniche in 10 cantoni, 1482 medici e occupa in totale 5635 persone. Primo gruppo di cliniche private della Svizzera, esso è sinonimo di cure mediche eccellenti. Questo attore del mercato sanitario si posiziona come un operatore globale: in effetti, i suoi centri di competenze interdisciplinari e istituti specializzati permettono dei trattamenti individuali ottimali anche nei casi più complessi.

economiesuisse è lieta di collaborare con questi nove nuovi membri.

Contatto:

Angelo Geninazzi
Responsabile economiesuisse per la Svizzera italiana
Telefono: 079 383 79 13
E-Mail: angelo.geninazzi@economiesuisse.ch



Plus de communiques: economiesuisse

Ces informations peuvent également vous intéresser: