Pro Senectute

Eveline Widmer-Schlumpf nuova presidente di Pro Senectute Svizzera

Eveline Widmer-Schlumpf nuova presidente di Pro Senectute Svizzera
Eveline Widmer-Schlumpf è stata eletta oggi, all'unanimità, nuova presidente di Pro Senectute Svizzera. Testo complementare con ots e su www.presseportal.ch/fr/nr/100002565?langid=4 / L' utilizzo di quest'immagine è gratuito per scopi redazionali. Pubblicazione sotto indicazione di fonte: "obs/Pro Senectute/Frederic Meyer"

Bellinzona (ots) - La Conferenza delle e dei presidenti di Pro Senectute ha eletto in data odierna a Bellinzona Eveline Widmer-Schlumpf nuova presidente del Consiglio di fondazione di Pro Senectute Svizzera. La neoeletta assumerà la sua carica il 1. aprile 2017.

Eveline Widmer-Schlumpf subentrerà all'attuale presidente del Consiglio di fondazione Toni Frisch, in carica dal 2011. Toni Frisch esprime piena soddisfazione sull'elezione della già Consigliera federale: «Sono felice che con la signora Eveline Widmer-Schlumpf Pro Senectute ha acquisito una personalità di grandi qualità e competenze.»

Il passaggio del testimone avverrà in occasione dell'avvio ai festeggiamenti per il centenario di Pro Senectute Svizzera in data 1. aprile 2017 a Berna.

Contatto:

Pro Senectute Svizzera
Peter Burri Follath, Responsabile comunicazione e marketing
Telefono: 044 283 89 43 oppure 078 624 28 04
E-mail: medien@prosenectute.ch



Plus de communiques: Pro Senectute

Ces informations peuvent également vous intéresser: