Commission de la concurrence (Comco)

La Comco commina una multa alla National per mancato annuncio

    Berna (ots) - La National-Versicherungs-Gesellschaft (National) ha acquisito nel corso dell'estate 2001 la maggioranza della Coop Leben. La Coop Leben, allora organizzata sotto forma di cooperativa doveva in una prima fase essere trasformata in società anonima. In seguito, era previsto l'acquisto da parte della National attraverso un aumento del capitale.

Contrariamente a quanto deciso in un primo tempo, la partecipazione alla Coop Leben è stata concretata già al momento della trasformazione in società anonima, con la cessione di azioni alla National. In questo modo, la National ha assunto la maggioranza della Coop Leben senza preventivamente annunciare la concentrazione alla Comco secondo le disposizioni legali. Tenuto conto che la National ha agito in buona fede, la sanzione decisa è relativamente mite.

La Commissione di ricorso in materia di concorrenza ha precisato che le sanzioni comminate fino ad ora dalla Comco sono da considerare solo parzialmente efficaci poiché, rispetto al massimo previsto dalla legge di un milione di franchi di multa, hanno raggiunto delle somme modeste. La Comco è dunque decisa ad esaminare se, nell'ambito delle prossime decisioni, la sua pratica di sanzione deve essere rafforzata.

Questo testo è accessibile anche sul nostro sito internet.

ots Originaltext: Comco
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto:
Dr. Philippe Gugler
Tel. +41/31/324'96'77
mailto: philippe.gugler@weko.admin.ch



Plus de communiques: Commission de la concurrence (Comco)

Ces informations peuvent également vous intéresser: