Commission de la concurrence (Comco)

La Comco sospende l'inchiesta relativa al mercato della telefonia mobile

Berna (ots) - La Commissione della concorrenza ha sospeso il 3 dicembre 2001 l'inchiesta contro le aziende attive nella telefonia mobile Swisscom, Sunrise e Orange. Il comportamento delle tre imprese relativo alle comunicazione non è riprovevole secondo il diritto sui cartelli. La Comco si riserva comunque di investigare nel settore delle tasse per le chiamate dal telefono cellulare. L'inchiesta aperta in maggio 2000 doveva chiarire se le aziende Swisscom, Sunrise e Orange avevano tenuto un comportamento conforme alla legge sui cartelli nel settore della telefonia mobile. Le liste dei prezzi e delle offerte così come il livello dei prezzi avevano fatto pensare che le tre imprese si fossero accordate in modo illecito fra loro. Sulla base dell'investigazione sulle relazioni contrattuali fra queste aziende e tenendo conto dell'evoluzione relativa ai nuovi abbonamenti introdotti e ai servizi supplementari (per es. la segreteria telefonica o l'abbonamento complementare per gli SMS) è risultato chiaramente che non vi sono stati accordi sulle tariffe per i telefoni cellulari. È stato inoltre possibile escludere la presenza di un abuso di posizione dominante da parte di Swisscom. La concorrenza di Sunrise e Orange impedisce a Swisscom, quale più grande fornitore, di comportarsi in modo ampiamente indipendente sul mercato delle comunicazioni dalla rete mobile. Alla luce di questi fatti, la Comco ha sospeso il 3 dicembre 2001 l'inchiesta sul mercato della telefonia mobile. Analizzerà in dettaglio comunque le tariffe per le chiamate con il telefono cellulare. Queste hanno delle conseguenze principalmente sulla concorrenza nel settore della telefonia fissa. È quindi possibile che nei prossimi mesi la Comco decida di aprire una procedura in questo settore. ots Originaltext: Comco Internet: www.newsaktuell.ch Contatto: Prof. Roland von Büren tel. +41/79/667'90'15 Dr. Patrik Ducrey tel. +41/31/324'96'78 mobile +41/79/345'01'44 e-mail: patrik.ducrey@weko.admin.ch Internet: www.wettbewerbskommission.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: