Commission de la concurrence (Comco)

La Comco accerta l'abuso di una posizione dominante

Berna (ots) - Un produttore di strumenti rotanti per dentisti discrimina I venditori per corrispondenza e abusa della sua posizione dominante sul mercato. La Commissione della concorrenza (Comco) ha appurato questa pratica abusiva nell'ambito di un'inchiesta terminata il 18 dicembre 2000. La Comco ha costatato nella sua decisione del 18 dicembre 2000 che Intensiv SA possiede una posizione dominante sul mercato della produzione di strumenti rotanti per dentisti e che abusa della sua posizione attraverso condizioni di fornitura inadeguate. Intensiv SA si rifiuta di fornire dei distributori che non dispongono di un servizio alla clientela sufficiente. La Comco ha per contro costatato nella sua inchiesta che questi strumenti rotanti possono essere venduti ai dentisti senza consigli sull'uso e senza servizi tecnici, così come è d'uso anche all'estero. Intensiv SA, con sede a Grancia (TI), è un'impresa attiva nel settore dei prodotti per dentisti. Gli strumenti rotanti a base di diamanti e rubini sono fra i suoi prodotti più venduti. I dentisti apprezzano particolarmente i prodotti della società Intensiv. Questo è dovuto anche al fatto che i dentisti vengono formati con questi strumenti già all'università. Se un distributore di strumenti per dentisti non può offrire questi prodotti, rischia di non essere più preso in considerazione per la fornitura d'altri prodotti. Intensiv SA è stata dunque obbligata a fornire i suoi prodotti anche ai venditori per corrispondenza. ots Originaltext: Internet: www.newsaktuell.ch Contatto: Prof. Roland von Büren, Presidente, Natel +41 79 667 90 15. Philippe Gugler, Vicedirettore, tel. +41 31 324 96 77, e-mail: philippe.gugler@weko.admin.ch. Questo testo è accessibile sul nostro sito Internet www.wettbewerbskommission.ch.

Ces informations peuvent également vous intéresser: