Raiffeisen Schweiz

Raiffeisen: Materie prime come alternativa agli investimenti a tasso fisso

    San Gallo (ots) - Raiffeisen lancia due nuovi titoli fruttiferi nel settore materie prime. Grazie al capitale completamente protetto alla scadenza, questi prodotti strutturati costituiscono un'alternativa sensata agli investimenti a tasso fisso, con interessanti prospettive di rendimento. Nel paniere di titoli di base si trovano titoli di aziende internazionali dei settori di materie prime quali energia, agricoltura e metalli. Il termine di sottoscrizione va da venerd" 14.3 a venerd" 28.3.2008

    La domanda di materie prime cresce costantemente, proprio nei paesi emergenti. Questo determina un aumento del prezzo e promette quindi profitti interessanti per le aziende produttrici di materie prime. Raiffeisen lancia due titoli fruttiferi che consentono anche agli investitori più attenti alla sicurezza di poter approfittare di positive prospettive di rendimento sul mercato delle materie prime. Entrambi i prodotti strutturati si contraddistinguono per la completa protezione del capitale: alla scadenza, il capitale impiegato viene restituito, a prescindere dalla quotazione di borsa del paniere dei titoli.

    Titolo fruttifero 04/2010: investimento sicuro in tempi brevi Entrambi i prodotti strutturati sono disponibili in CHF ed EUR. Il titolo fruttifero 04/2010 ha durata fino al 2010. Alla scadenza, viene pagata una cedola in un'unica volta, il cui importo dipende dall'andamento del paniere di titoli. Ogni azione che presenta un andamento positivo rispetto al valore iniziale fissato, viene inclusa nel calcolo della cedola con una cedola massima di 11,5% (CHF) o 19,5% (EUR). Idealmente, in caso di andamento positivo di tutte le 20 azioni, sul capitale impiegato viene pagato un interesse dell'11,5% (CHF) o 19,5% (EUR). Raiffeisen garantisce il rimborso del capitale impiegato.

    Titolo fruttifero 04/2013: rendimento minimo garantito Per il titolo fruttifero 04/2013 viene pagata annualmente una cedola il cui valore viene calcolato sulla base dell'andamento della quotazione delle singole azioni. In caso di performance positiva, l'azione confluisce nel calcolo della cedola con il 6% (CHF) o 7,5% (EUR). Inoltre, per la protezione del capitale, viene garantita una distribuzione minima annuale dell'1% (CHF) o 2% (EUR). Il titolo fruttifero ha durata fino al 2013.

    Il presente comunicato èdisponibile anche sulla homepage www.raiffeisen.ch/medien.

    Raiffeisen: il terzo gruppo bancario più grande della Svizzera In qualità di terzo gruppo bancario più grande della Svizzera, Raiffeisen fa parte oggi delle principali banche retail svizzere, con oltre 3 milioni di clienti in Svizzera, di cui 1,4 milioni sono cooperative, quindi soci della banca e co-proprietari. Questi apprezzano i vantaggi decisivi forniti da Raiffeisen: vicinanza alla clientela, simpatia, affidabilità e gli esclusivi privilegi per soci.

    Il gruppo Raiffeisen comprende 395 banche strutturate come cooperative con circa 1.150 sportelli, la cooperativa Raiffeisen Svizzera (ex Raiffeisen Svizzera) e le società del gruppo (Cooperativa di fideiussione Raiffeisen, ecc).

    Le banche Raiffeisen legalmente autonome sono riunite nella Raiffeisen Svizzera società cooperativa, domiciliata a San Gallo. Questa ha la funzione di guida strategica dell'intero Gruppo Raiffeisen, è responsabile della gestione del rischio a livello del Gruppo e ne coordina le attività, crea le condizioni contestuali per lo svolgimento dell'attività finanziaria delle banche Raiffeisen locali e offre consulenza e supporto in tutte le questioni. Raiffeisen Svizzera ha ottenuto il rating Aa1 da Moody's.

ots Originaltext: Raiffeisen Svizzera
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Franz Würth
Raiffeisen Svizzera
Addetto stampa
Tel.:    +41/71/225'84'84
E-Mail: franz.wuerth@raiffeisen.ch

Jens Wiesenhütter
Raiffeisen Svizzera
Consulente Comunicazione esterna
Tel.:    +41/71/225'87'29
E-Mail: jens.wiesenhuetter@raiffeisen.ch



Plus de communiques: Raiffeisen Schweiz

Ces informations peuvent également vous intéresser: