Raiffeisen Schweiz

Per la prima volta una donna nella Direzione di Raiffeisen Svizzera - Raiffeisen Svizzera ottimizza le sue strutture organizzative

Per la prima volta una donna nella Direzione di Raiffeisen Svizzera - Raiffeisen Svizzera ottimizza le sue strutture organizzative

    San Gallo (ots) - Su proposta della Direzione, il Consiglio di amministrazione di Raiffeisen Svizzera ha deciso di ottimizzare e focalizzare la  struttura organizzativa operativa con effetto dal 1° gennaio 2008. Da tale data in poi, un COO (Chief Operating Officer) - funzione ricoperta da Michael Auer - presiederà a tutti i compiti di produzione e di servizio nell'ambito di un proprio Dipartimento. Un avvicendamento si è compiuto nelle funzioni di responsabile finanziario (CFO), ruolo ora ricoperto da Marcel Zoller, e di responsabile IT (CIO), carica ora rivestita da Damir Bogdan. A succedere a Robert Signer, prossimo al pensionamento, il Consiglio di amministrazione ha chiamato Gabriele Burn-Schulz, che in quanto nuova responsabile del Dipartimento Succursali è la prima donna ad essere eletta nella Direzione. Marcel Zoller lascerà la Banca Cantonale di San Gallo per unirsi in data 1° aprile 2008 a Raiffeisen; gli altri nuovi membri della Direzione provengono dalle fila dei quadri del Gruppo Raiffeisen.

    L'ottimizzazione delle strutture dirigenziali presso la Raiffeisen Svizzera è connotata da una chiarificazione degli ambiti di responsabilità:

    - nel Dipartimento Finanze saranno create con una focalizzazione le premesse necessarie affinché le funzioni originarie di accounting, controlling, gestione del rischio e gestione del rischio di credito possano essere esercitate in modo mirato;

    - la tecnologia dell'informazione (IT) assurgerà a Dipartimento a sé stante, che comprende anche l'intera responsabilità dei progetti per il settore Architettura IT & Piattaforma bancaria;

    - gli attuali settori Facility Management, Elaborazione, Human Resources Management, Legal/Compliance e Sviluppo aziendale saranno riuniti in un nuovo Dipartimento Services.

    Tre dei quattro nuovi membri della Direzione provengono dall'organico interno Nuovo CFO sarà il 50enne Marcel Zoller, che in quanto membro della Direzione della Banca Cantonale di San Gallo ha diretto sinora il settore Service Center e in precedenza il settore di mercato Clientela privata e Artigianato.

    La guida del Dipartimento IT (CIO) sarà assunta dal 38enne Damir Bogdan, sinora responsabile del settore Piattaforma bancaria & Architettura.

    Responsabile del neocostituito Dipartimento Services nella funzione di COO sarà il 43enne Michael Auer, che sinora ha diretto il settore Human Resources Management. I progetti strategici "Cultura della conduzione Raiffeisen" e Diversity Management beneficeranno cos" di una maggiore integrazione nella massima istanza direttiva di Raiffeisen.

    I nuovi membri della Direzione assumeranno le loro funzioni con effetto dal 1° gennaio 2008. Marcel Zoller assumerà la nuova carica il 1° aprile 2008.

    Per la prima volta una donna nella Direzione

    Dal 1° luglio 2008 Gabriele Burn-Schulz succederà a Robert Signer, che andrà in pensione alla fine di giugno 2008, alla guida del Dipartimento Succursali. 41enne, Gabriele Burn-Schulz è dal 1997 Presidente della Direzione della Banca Raiffeisen Thunersee-Süd con sede principale a Spiez e dal 2002 membro della Commissione del Consiglio di amministrazione di Raiffeisen Svizzera. Con lei la Direzione di Raiffeisen Svizzera accoglie fra le proprie fila una banker di consolidata esperienza e madre al tempo stesso di due figli, una scelta con cui Raiffeisen sottolinea la sua volontà di accrescere la quota femminile fra i quadri.

    L'attuale CFO, Barend Fruithof, e il responsabile del Dipartimento Esecuzione & IT, Patrick Fürer, lasciano di propria volontà il Gruppo Raiffeisen per dedicarsi a nuove sfide professionali. Robert Signer, dal 1999 responsabile del Dipartimento Succursali, andrà in pensione alla fine di giugno 2008 dopo 40 anni di attività spesi all'interno del Gruppo Raiffeisen. Il Consiglio di amministrazione e la Direzione esprimono a lui e ai suoi due colleghi un sincero ringraziamento per il generoso impegno profuso a favore del Gruppo.

    Il presente comunicato stampa è pubblicato anche sulla homepage www.raiffeisen.ch/media, dove sono reperibili anche i curriculum vitae e le  fotografie di Michael Auer, Damir Bogdan, Gabriele Burn-Schulz e Marcel Zoller.

    Raiffeisen: terzo gruppo bancario in Svizzera

    In qualità di terzo gruppo bancario svizzero, Raiffeisen è oggi una delle banche leader nel settore retail. Ben 3 milioni di cittadini svizzeri sono clienti di Raiffeisen, di cui 1,4 milioni sono soci e quindi comproprietari della loro Banca Raiffeisen. Si tratta di clienti che apprezzano i vantaggi fondamentali di Raiffeisen: la vicinanza alla clientela, la simpatia, l'affidabilità e le agevolazioni esclusive per i soci.

    Il Gruppo Raiffeisen comprende 395 Banche Raiffeisen a struttura cooperativa con circa 1150 agenzie, Raiffeisen Svizzera (ex Unione Svizzera delle Banche Raiffeisen) e le società del Gruppo (Raiffeisen Leasing, Cooperativa di fideiussione Raiffeisen ecc.).

    Le Banche Raiffeisen, giuridicamente indipendenti, sono raggruppate in Raiffeisen Svizzera, domiciliata a San Gallo. Raiffeisen Svizzera svolge la funzione direttiva strategica dell'intero Gruppo Raiffeisen; è responsabile della gestione dei rischi a livello di Gruppo, coordina le attività del Gruppo, crea le condizioni quadro per le attività operative delle Banche Raiffeisen locali e fornisce loro supporto e consulenza in ogni ambito. Raiffeisen Svizzera dispone del rating Aa1 di Moody's.

ots Originaltext: Raiffeisen Schweiz
Internet: www.presseportal.ch/fr

Contatto:
Dott. Pierin Vincenz
Presidente della Direzione
Tel.: +41/71/225'84'01


Fichiers multimédias
4 fichiers

Plus de communiques: Raiffeisen Schweiz

Ces informations peuvent également vous intéresser: