Raiffeisen Schweiz

Raiffeisen Svizzera ottiene il rating Aa1 da Moody's

    San Gallo (ots) - L'agenzia di rating Moody's ha innalzato il suo rating per Raiffeisen Svizzera ad Aa1. La forte coesione in seno al Gruppo Raiffeisen, il radicamento delle Banche Raiffeisen locali e l'elevato grado di fiducia della popolazione in Svizzera nel marchio Raiffeisen sono alla base di tale apprezzamento.

    La rinomata agenzia di rating Moody's ha aumentato il suo rating per Raiffeisen Svizzera da Aa2 ad Aa1. L'agenzia ha motivato la rivalutazione con la forte coesione che contraddistingue il Gruppo Raiffeisen Svizzera. Fondamentale in questo senso è la garanzia statutaria che Raiffeisen Svizzera offre alle 405 Banche Raiffeisen affiliate nonché l'obbligo delle Banche di sostenere finanziariamente Raiffeisen Svizzera in caso di bisogno. Grazie a questi rapporti di responsabilità reciproca, ogni Banca Raiffeisen del Gruppo, all'occorrenza, può disporre in brevissimo tempo dell'intera capacità finanziaria.

    Moody's valuta inoltre positivamente il forte radicamento delle Banche Raiffeisen presso la popolazione in Svizzera e l'elevata fiducia di cui gode il marchio. Anche la notevole importanza del Gruppo Raiffeisen sul piano dell'economia nazionale in quanto terzo gruppo bancario in Svizzera per dimensioni, con una quota elevata nel settore ipotecario e del risparmio, ha giocato a favore dell'innalzamento del rating.

    Criteri di attribuzione del rating più precisi

    L'aumento del rating da parte di Moody's è il risultato di criteri di attribuzione più precisi messi a punto per le banche, in base ai quali si dà maggiore peso al sostegno reciproco all'interno del Gruppo nonché all'importanza dello stesso sulla piazza bancaria elvetica.

    Il primo rating nel 2006

    Raiffeisen si è sottoposta per la prima volta a un esame del rating da parte di Moody's nel 2006, anno in cui le venne attribuito un Aa2. Tale giudizio era la dimostrazione che Raiffeisen è considerata molto solida anche agli occhi di osservatori indipendenti. Il rating positivo si basava sull'eccellente dotazione di capitale, ovvero un elevato rapporto di responsabilità per i creditori, sull'ottima situazione reddituale nonché sulle prospettive rosee per il futuro. Moody's ritiene che la struttura cooperativa, fondata sulla forte responsabilità individuale e l'imprenditorialità locale delle Banche Raiffeisen, costituisca un modello vincente con un potenziale di lungo termine.

Il presente comunicato stampa è disponibile anche sulla homepage www.raiffeisen.ch/media.

ots Originaltext: Raiffeisen Svizzera
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Franz Würth
Portavoce
Tel. +41/71/225'84'84
E-mail: franz.wuerth@raiffeisen.ch

Stefan Kern
Responsabile comunicazione aziendale
Tel. +41/71/225'94'41
E-mail: stefan.kern@raiffeisen.ch

    Raiffeisen: terzo gruppo bancario in Svizzera
In qualità di terzo gruppo bancario in Svizzera, Raiffeisen è oggi
tra le banche elvetiche leader nel comparto del retail banking. 2,9
milioni di cittadini residenti in Svizzera sono clienti Raiffeisen;
di questi, 1,37 milioni sono soci e quindi comproprietari della loro
Banca Raiffeisen. I numerosi clienti apprezzano i vantaggi decisivi
di Raiffeisen: la vicinanza alla clientela, la simpatia,
l'affidabilità e le agevolazioni esclusive per i soci.

    Il Gruppo Raiffeisen comprende 405 Banche Raiffeisen strutturate
in forma cooperativa con circa 1'150 agenzie, Raiffeisen Svizzera (ex
Unione Svizzera delle Banche Raiffeisen) e le società del Gruppo
(Raiffeisen Leasing, la Cooperativa di fideiussione Raiffeisen ecc.).

    Le Banche Raiffeisen, giuridicamente indipendenti, fanno capo a
Raiffeisen Svizzera, domiciliata a San Gallo. Essa dirige
strategicamente l'intero Gruppo Raiffeisen, è responsabile della
gestione dei rischi a livello di Gruppo, ne coordina le attività,
crea le condizioni quadro per l'attività aziendale delle Banche
Raiffeisen locali e fornisce loro consulenza e supporto a tutti i
livelli.



Plus de communiques: Raiffeisen Schweiz

Ces informations peuvent également vous intéresser: