Alpen-Initiative

Embargo 08.08 1915 - Insieme contro i "megatrucks"

Altdorf (ots) - Embargo 08.08.2009, ore 19:15 L'Iniziativa delle Alpi sabato ha acceso un falò contro i "megatrucks" a Basilea, in solidarietà con tutte le persone che soffrirebbero per l'introduzione dei camion di 60 tonnellate. Non sarebbe infatti colpita solo la popolazione delle Alpi, ma anche quella degli agglomerati urbani. Dal 1988, il secondo fine settimana d'agosto, vengono accesi dei falò nelle Alpi per ribadire la necessità di proteggere questo ambiente prezioso e denunciare i pericoli che lo minacciano. Nel 2009 i falò lanciano l'allarme contro l'introduzione dei camion di 60 tonnellate, i cosiddetti "megatrucks". Questi mostri della strada non minacciano solo le Alpi, ma anche le regioni urbane come Basilea. Inoltre, vanificherebbero il trasferimento del traffico delle merci dalla strada alla ferrovia, ancorato nella Costituzione. In occasione dell'azione dell'Iniziativa delle Alpi, il presidente del Governo Basilese, Guy Morin, ha espresso il suo ringraziamento per il segnale di solidarietà dato col falò acceso a Basilea. Ha anche ricordato che le cittadine e i cittadini di Basilea hanno chiaramente votato per l'iniziativa delle Alpi nel 1994. Da parte sua, la Consigliera nazionale Basilese Anita Lachenmeier-Thüring ha chiesto il potenziamento delle infrastrutture ferroviarie, per trasportare più merci sulle rotaie. "Non è accettabile che i tre quarti delle merci che attraversano la frontiera a Basilea siano trasportate con camion". L'Iniziativa delle Alpi intende opporsi con tutte le sue forze affinché questo scenario non si ripeta con gli autocarri di 60 tonnellate. Nota alle redazioni: una foto dell'azione è disponibile gratuitamente su internet all'indirizzo www.archiv.auraonline.ch. Login sotto "Anmelden" (annunciarsi) col nome "feuer" e la password "alpen". La foto è disponibile da sabato alle ore 23.00. Contatto: Alf Arnold, Direttore dell'Iniziativa delle Alpi, 079 711 57 13 Anita Lachenmeier-Thüring, Consigliera nazionale Verdi BS, membro del Comitato dell'Iniziativa delle Alpi, 076 358 70 03

Plus de communiques: Alpen-Initiative

Ces informations peuvent également vous intéresser: