Alpen-Initiative

Sul rinvio del sistema di riservazione: L’Iniziativa delle Alpi rivendica una rapida introduzione di una borsa dei transiti alpini

      Altdorf (ots) - Nell’ambito della procedura di consultazione,
l’Iniziativa delle Alpi si era espressa tendenzialmente in favore
dell’introduzione di un sistema di riservazione per il traffico
pesante, a condizione che questo sistema costituisse un primo passo
in direzione della realizzazione di una borsa dei transiti alpini
(www.alpeninitiative.ch/d/Sonstiges.asp, disponibile solo in
tedesco).

    Un sistema di riservazione che non mira a concretizzare il trasferimento del traffico in transito attraverso le Alpi più volte auspicato dal popolo è infatti insufficiente. L’Iniziativa delle Alpi chiede pertanto al Consiglio federale, che ha provvisoriamente abbandonato il sistema di riservazione, di intraprendere al più presto i provvedimenti necessari alla realizzazione di una borsa dei transiti alpini che permetta di limitare il traffico pesante utilizzando strumenti di mercato.

    L’odierno sistema del contagocce risulta insufficiente per ridurre il numero di mezzi pesanti e, di conseguenza, non riesce a contribuire al miglioramento della sicurezza di circolazione nella galleria del Gottardo. Una borsa dei transiti alpini renderebbe superflua la realizzazione di grandi aree di sosta esterne all’autostrada. L’Iniziativa delle Alpi sostiene per contro l’intensificazione dei controlli del traffico pesante nonché gli sforzi della Confederazione in favore di una maggiore coordinazione a livello internazionale.

    Ulteriori informazioni sulla borsa dei transiti alpini sono ottenibili sul sito www.iniziativa-delle-alpi.ch/i/Argomenti.asp.

Per ulteriori informazioni: Fabio Pedrina, Presidente dell’Iniziativa delle Alpi, 091-825 31 07 / 079-249 29 42 Gianolli Pietro, Membro Comitato Iniziativa delle Alpi, 091-825 01 15 / 079-466 73 26



Plus de communiques: Alpen-Initiative

Ces informations peuvent également vous intéresser: