Schweizerisches Rotes Kreuz / Croix-Rouge Suisse

Azione „2 x Natale“: un nuovo record

Berna (ots) - Con la raccolta di 72 000 pacchi-regalo, l’operazione “2 x Natale, che si è conclusa il 5 gennaio, ha riscosso grande successo raggiungendo un nuovo primato rispetto agli anni precedenti. Questo risultato è particolarmente positivo poiché l’azione si è svolta contemporaneamente alla raccolta di fondi per le vittime del maremoto che ha sconvolto il Sud-Est asiatico. Gli organizzatori, SRG SSR idée suisse, la Posta e Croce Rossa Svizzera (CRS), ringraziano di cuore i generosi donatori che, pur partecipando all’immenso slancio di solidarietà a favore dei paesi asiatici colpiti, non hanno dimenticato le persone bisognose in Svizzera e nell’Europa orientale. I doni raccolti saranno distribuiti per metà in Svizzera e per metà in Romania, Bielorussia e Moldavia. Presso il Centro logistico della CRS a Wabern 500 volontari sono all’opera per smistare il contenuto dei pacchi convogliati gratuitamente dalla Posta. Si tratta principalmente di generi alimentari non deperibili, di articoli per l’igiene, di calzature per bambini, di materiale scolastico e di giocattoli. In Svizzera le associazioni cantonali della Croce Rossa cominceranno subito a distribuire gli articoli donati a istituzioni sociali e a persone indigenti. Quanto all’aiuto destinato ai paesi dell’Europa orientale, un primo convoglio partirà per il Nord-Est della Romania alla fine di gennaio. Il riso, la pasta e il tè, come pure i prodotti per l’igiene consentono di aiutare numerose persone anziane e famiglie che vivono in condizioni di estrema povertà. Anche il materiale scolastico è particolarmente apprezzato. L’azione „2 x Natale“ è già alla sua ottava edizione. Nel 2004 gli organizzatori avevano raccolto 69 000 pacchi per un valore complessivo di quattro milioni di franchi. Informazioni: Croce Rossa Svizzera, 031 387 73 11 - 079 639 54 20, karl.schuler@redcross.ch La Posta svizzera, Servizio stampa, 031 338 13 07 - presse@post.ch Il presente testo si può anche consultare su Internet: www.redcross.ch

Plus de communiques: Schweizerisches Rotes Kreuz / Croix-Rouge Suisse

Ces informations peuvent également vous intéresser: