Ligue suisse contre le cancer

Lega svizzera contro il cancro: Per la prima volta in Svizzera - un modello di intestino percorribile

Berna (ots) - Nel quadro di una campagna comune per la prevenzione del cancro intestinale, la lega contro il cancro ed AMGEN Switzerland SA presentano per la prima volta in Svizzera un modello di intestino percorribile. L'intestino percorribile viene presentato per la prima volta a Lucerna in occasione di "Trendtage Gesundheit", ma sarà esposto anche in altre sedi. Al centro della campagna comune per la prevenzione del cancro intestinale della Lega contro il cancro e di AMGEN Switzerland SA vi è un modello di intestino percorribile, che la popolazione potrà visitare in cinque sedi. In occasione del suo quinto anniversario, AMGEN Switzerland SA, un'azienda che opera nel settore della biotecnologia, collabora alla campagna di prevenzione della Lega contro il cancro e mette a disposizione il modello di intestino. Un modello di intestino percorribile Il modello di intestino è stato sviluppato da una squadra di medici e mostra l'insorgere del cancro intestinale. Percorrendo il modello si possono passare in rassegna i diversi stadi di sviluppo della malattia: all'inizio si vedono piccoli polipi della mucosa (adenomi). Un altro stadio è costituito da adenomi più grandi e più sviluppati, che tuttavia sono ancora di natura benigna. Poi, nel modello, questi polipi si trasformano in un tumore maligno. Diventano invasivi, cioè si diffondono oltre il loro confine "naturale" e distruggono le pareti dell'intestino e i tessuti adiacenti. Anche questo stadio è visualizzato nel modello. Ai visitatori sono consegnati materiali informativi su come ridurre il rischio di ammalarsi di cancro intestinale. Prima presentazione a Lucerna in occasione di "Trendtage Gesundheit" Il modello d'intestino percorribile viene presentato alla popolazione per la prima volta a Lucerna in occasione di "Trendtage Gesundheit". Il 6 marzo 2008 dalle 16.30 alle 19.30 al "Kongresszentrum Luzern" (KKL) tutti gli interessati possono informarsi sul tema del cancro intestinale. In seguito il modello d'intestino sarà esposto in altre quattro sedi in Svizzera: per le date consultare il sito: www.legacancro.ch . I visitatori che percorrono il modello d'intestino ne conserveranno sicuramente il ricordo. Dal 2004 la Lega svizzera contro il cancro conduce ogni la campagna informativa "No al cancro intestinale?". La campagna spiega come insorge questo tumore, informa sui fattori di rischio e sui sintomi e descrive i diversi metodi di analisi per l'accertamento diagnostico precoce. Per informazioni sulle altre sedi in cui sarà esposto il modello d'intestino percorribile consultare il sito www.legacancro.ch e www.amgen.ch. INFORMAZIONI GENERALI: Il cancro intestinale in Svizzera Ogni anno in Svizzera si registrano circa 4.000 nuovi casi di cancro intestinale. Circa 1'600 persone l'anno muoiono di questa malattia. In Svizzera il cancro intestinale è al secondo posto tra i decessi per tumore. Il rischio di ammalarsi di cancro intestinale aumenta notevolmente dopo i 50 anni. Il cancro intestinale si sviluppa lentamente e spesso non lo si nota prima che compaiano i primi sintomi. In oltre la metà dei casi di cancro intestinale, al momento della diagnosi il tumore è in uno stato talmente avanzato che sono già presenti metastasi nei linfonodi o in altri organi. Il cancro intestinale può causare i seguenti sintomi: perdita di peso ingiustificata, presenza di sangue nelle feci, frequente stimolo all'evacuazione senza un'evacuazione effettiva, alterazione dell'abituale ritmo di evacuazione, dolori addominali insoliti e persistenti. Quando si manifesta uno di questi sintomi, la lega svizzera contro il cancro raccomanda di farsi visitare dal medico il prima possibile. Informazioni della Lega svizzera contro il cancro La Linea cancro della Lega svizzera contro il cancro (tel. 0800 11 88 11) risponde gratuitamente alle domande sul cancro da luned" a venerd" dalle ore 10 alle 18. Inoltre il mercoled" (5, 12, 19 e 26 marzo) dalle ore 10 alle 13 uno specialista del cancro risponde alle domande. Per ordinare opuscoli ed altri materiali informativi consultare il sito www.legacancro.ch/broschueren. Per ulteriori informazioni su questo tema e sulle manifestazioni della Lega svizzera contro il cancro consultare il sito www.cancro-intestinale.ch. Informazioni sulla Lega svizzera contro il cancro: La Lega svizzera contro il cancro è un'organizzazione nazionale privata di utilità pubblica, che riunisce sotto un unico mantello 20 Leghe cantonali e regionali. Le attività della Lega sono finanziate prevalentemente tramite sovvenzioni e sono rivolte alla promozione della ricerca e alla prevenzione del cancro, all'assistenza e al sostegno dei malati di cancro. La Lega svizzera contro il cancro ha la sua sede principale a Berna. Compierà il centenario nell' 2010 e conta attualmente 80 collaboratori, la maggior parte dei quali occupati part-time (Questo dato si riferisce al gennaio 2008). Informazioni su AMGEN Amgen - la maggiore azienda di biotecnologia a livello mondiale - sviluppa, produce e vende prodotti biofarmaceutici. Amgen persegue il miglioramento della qualità della vita delle persone malate - in particolare per i pazienti colpiti da malattie per le quali fino ad oggi non sono disponibili terapie efficaci. Amgen impiega circa 18.000 persone; 260 collaboratori altamente specializzati lavorano nella sede centrale per l'Europa a Zugo, 50 di loro lavorano esclusivamente per la Svizzera. I collaboratori di Amgen sono completamente al servizio dei pazienti. ots Originaltext: Lega svizzera contro il cancro Internet: www.presseportal.ch Contatto: Lega Cancro Caudia Weiss, responsabile comunicazione per la prevenzione Tel. diretto: +41/31/389'92'10 E-Mail: claudia.weiss@krebsliga.ch AMGEN Karin Steinmann, Senior Regulatory and Corporate Affairs Manager Tel. diretto: +41/41/369'01'51 E-Mail: karin.steinmann@amgen.com

Ces informations peuvent également vous intéresser: