Administration fédérale des finances

Valutazione positiva da parte del Fondo monetario internazionale in merito alla stabilità del settore finanziario svizzero

Berne (ots) - Lo scorso anno la Svizzera ha partecipato volontariamente e per la prima volta al «Financial Sector Assessment Program» (FSAP) del FMI e della Banca mondiale. I risultati di questo programma di valutazione sono ora disponibili. Il FMI valuta nel complesso il sistema finanziario svizzero robusto e conforme agli standard riconosciuti internazionalmente. Questo risultato molto positivo è frutto di una vigilanza efficace e flessibile del mercato finanziario e di una gestione matura dei rischi del settore finanziario. Il FMI accoglie favorevolmente i progetti di riforma regolatori in corso, volti a potenziare le condizioni quadro della piazza finanziaria. Nel novembre 2001 una Delegazione del Fondo monetario internazionale (FMI) ha effettuato un viaggio di lavoro in Svizzera per esaminare la stabilità del settore finanziario svizzero. Il rapporto finale di questa valutazione, vale a dire il Financial System Stability Assessment (FSSA), è stato trattato nel consiglio esecutivo del FMI ed è ora pubblicato, unitamente al rapporto di consultazione sulla Svizzera ai sensi dell 'Articolo IV, proprio in occasione del decimo anniversario dell 'adesione della Svizzera alle Istituzioni di Bretton Woods. La Svizzera è stata uno dei primi Paesi industrializzati ad aver partecipato al FSAP. In questo modo si ha avuto la possibilità di illustrare la qualità della regolamentazione e della vigilanza del nostro settore finanziario fortemente esposto a livello internazionale nonché di approfittare della perizia del FMI per i progetti di riforma regolatori in corso. L 'analisi del FMI giustifica raccomandazioni solide alle autorità svizzere. La Svizzera ha interesse ad esaminare in dettaglio queste raccomandazioni ed eventualmente ad attuarle. Il DFF garantirà una buona coordinazione di questi lavori. Le autorità svizzere che hanno partecipato in modo incisivo allo svolgimento del FSAP sono state l 'Amministrazione federale delle finanze, la Commissione federale delle banche, l 'Ufficio federale delle assicurazioni private, l 'Ufficio federale delle assicurazioni sociali nonché la Banca nazionale svizzera. Un contributo importante è stato fornito dai numerosi rappresentanti del settore privato, che in colloqui aperti e costruttivi con la delegazione del FMI hanno ampiamente illustrato le loro valutazioni sulle opportunità e sui rischi del settore finanziario svizzero. ots Originaltext: AFF Internet: www.newsaktuell.ch Contatto: René Weber Amm. federale delle finanze Tel. +41/31/324'75'52 Département fédéral des finances DFF Communication CH-3003 Berne Tél. +41/31/322'60'33 Fax +41/31/323'38'52 mailto: info@gs-efd.admin.ch Internet: http://www.dff.admin.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: