Administration fédérale des finances

Situazione finanziaria nel settore delle assicurazioni

    Berna (ots) - Alla luce della situazione sui mercati finanziari nonché dei minori utili attesi dalle maggiori compagnie di assicurazione svizzere, il Consiglio federale ha discusso la situazione finanziaria nel settore delle assicurazioni private e sociali della Svizzera. Il Governo rileva che attualmente l'opinione pubblica ha un'impressione alquanto negativa sulla solidità del settore delle assicurazioni, anche se la realtà è diversa. Ciononostante il dibattito su una vigilanza ottimale nel settore della previdenza professionale deve essere portato avanti.

    La discussione del Consiglio federale si è basata sulla valutazione di un «Gruppo di lavoro rischi assicurativi» dell'amministrazione federale istituito nel mese di marzo del 2002 dal Capo del Dipartimento federale delle finanze e Presidente della Confederazione Kaspar Villiger. Secondo questa valutazione il settore delle assicurazioni private e quello delle assicurazioni sociali poggiano nell'insieme su solide basi finanziarie. Le preoccupazioni sulla solidità del settore delle assicurazioni sembrerebbero troppo accentuate se si pensa alla reale situazione, in particolare ai dibattiti in corso sul saggio minimo d'interesse. L'atteggiamento dell'opinione pubblica nei confronti del mondo assicurativo è influenzato dall'eterogeneità che caratterizza questo settore.

    A seguito delle mutate condizioni quadro come, ad esempio, lo sviluppo demografico, è possibile e necessario ottimizzare singoli aspetti della regolamentazione e della vigilanza nel settore delle assicurazioni. Anche se il sistema della previdenza professionale è finanziariamente solido, è opportuno verificare taluni parametri ancorati nella legge nonché i rispettivi meccanismi di adeguamento, quali il tasso d'interesse minimo e l'aliquota di conversione nel settore della previdenza. Attualmente sono in atto diversi progetti di riforma nell'ambito assicurativo. Da menzionare sono, tra l'altro, l'imminente revisione totale della legge sulla sorveglianza degli assicuratori (LSA) e della legge sul contratto d'assicurazione (LCA), la revisione della legge federale sulla previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l'invalidità (LPP) nonché le modifiche di legge che dovranno essere proposte dalla commissione di esperti «Vigilanza integrata dei mercati finanziari».

ots Originaltext: AFF
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto:
René Weber
Amministrazione federale delle finanze
Tel. +41/31/324'75'52

Martin Gisiger
Amministrazione federale delle finanze
Tel. +41/31/322'22'76

Dipartimento federale delle finanze
Comunicazione
3003 Berne
Tel. +41/31/322'60'33
Fax +41/31/323'38'52
E-Mail: info@gs-efd.admin.ch
Internet: www.dff.admin.ch



Plus de communiques: Administration fédérale des finances

Ces informations peuvent également vous intéresser: